lunedì, 4 Marzo 2024
 
HomeSportCalcio C, il Vicenza ne fa 3, a 1, alla Giana Erminio

Calcio C, il Vicenza ne fa 3, a 1, alla Giana Erminio

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Allo stadio Menti, successo per la squadra di Vecchi, grazie alle reti di Della Morte, De Col e Rolfini

Due gol in 5’, ad inizio partita, mettono sul binario giusto i biancorossi. I lombardi prima dello scadere accorciano, poi Rolfini allo scadere chiude definitivamente i conti
“ Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, un secondo un po’ di sofferenza”, dice il tecnico del Vicenza Vecchi. “Siamo stati bravissimi a tener botta, anche per 10 minuti con un uomo in meno (espulsione di Ferrari, ndr), bravissimi a ripartire con un ottimo goal di Rolfini, ci siamo presentati tre-quattro volte davanti al portiere a tu per tu e abbiamo creato buone opportunità, però dobbiamo continuare a lavorare. Della Morte, è stato un giocatore che ha scardinato la loro difesa, con la complicità degli altri due davanti che si sono mossi bene, finché sono riusciti hanno fatto benissimo tutte e due le fasi, poi Della Morte era un po’ che non giocava, visto l’infortunio che aveva avuto alla fine del girone di andata. Ferrari si è dato da fare, Pellegrini dà l’anima e poi quando sono calati, chiaramente, abbiamo avuto un po’ di difficoltà in più, ma abbiamo dimostrato una bella solidità difensiva e abbiamo portato a casa un risultato innanzitutto importante, ma anche una buona prestazione.” Calati nel secondo tempo? “Era difficile mantenere quell’intensità però credo che siamo in crescendo e l’abbiamo visto per 20-30 minuti con l’Alessandria all’inizio, con l’Albinoleffe già avevamo fatto un buon primo tempo. Credo che abbiamo alzato ancora il livello e poi la cosa che mi dà fiducia è che comunque c’è un atteggiamento e uno spirito di gruppo e di squadra positivo. Per cui ci portiamo a casa questi tre punti che sono importanti e soprattutto ci sono segnali di crescita, quindi bene.” Felice l’autore del primo gol Della Morte. “Sono contento, ma sono contento soprattutto per i 3 punti che erano importanti, anzi fondamentali, è stata una vittoria importante. Abbiamo fatto anche una buona gara, soprattutto il primo tempo, nel secondo tempo siamo calati un pochino, però sono soddisfatto sia a livello personale che per la vittoria di squadra.”

 
 
 

Le più lette