mercoledì, 28 Febbraio 2024
 
HomeVeronaCarnevale a Verona: eletto il 494esimo Papà del Gnoco

Carnevale a Verona: eletto il 494esimo Papà del Gnoco

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

È Paolo Fabrello il 494esimo Papà del Gnoco del Carnevale di Verona, eletto in conclave domenica mattina in Piazza San Zeno.

È stato conclamato il 494esimo Papà del Gnoco nella persona di Paolo Fabrello, che, per la seconda volta dopo il 2016, rivestirà i panni del “Sire di Verona”. Quest’anno, per la prima volta, l’elezione dell’edizione 2024 del Carnevale di Verona è stata fatta per conclave, sostituendosi a quella popolare, durante la mattina di domenica 21 gennaio in Piazza San Zeno.

Il Senato dei Papà del Gnoco – composto dai 14 Papà del Gnoco aventi diritto di voto – si sono riuniti nel truck presente in piazza e, dopo tre fumate nere ed una rossa, si sono accordati sulla votazione. Numerose le istituzioni presenti, per manifestare l’importanza della tradizione storica e popolare del Carnevale di Verona, tra le quali l’assessora alla cultura di Verona Marta Ugolini.

L’annuncio ufficiale è stato dato alle 11.45 e, a seguire, c’è stata la “Gran gnocolada” offerta a tutti i visitatori raccolti per l’elezione con musica e momenti dedicati ai bambini, grazie alla presenza di Prezzemolo, la mascotte del Parco divertimenti Gardaland e allo “Spettacolo dei Burattini” di Stefano Pagliusco.

L’incoronazione del nuovo Papà del Gnoco si terrà martedì 23 gennaio, alle ore 19, al Palazzo della Gran Guardia. Saranno presenti tutte le maschere del Carnevale Storico di Verona e i comitati cittadini che lo compongono. Lo spettacolo aperto al pubblico, fino a 700 posti a sedere, sarà arricchito da interventi musicali e performance di bande e majorettes, nonché dalla straordinaria partecipazione di Jerry Calà.

 
 
 

Le più lette