venerdì, 23 Febbraio 2024
 
HomeRubricheCriptovaluteIl burning di Shiba Inu aumenta del 357% in 24 ore mentre...

Il burning di Shiba Inu aumenta del 357% in 24 ore mentre sono oltre 5 miliardi i token Sponge V2 messi in staking. In arrivo un rally dei prezzi!

Tempo di lettura: 3 minuti circa

 

Riflettori puntati su due meme coin che, per motivi diversi, sembrano sul punto di entrare in una fase rialzista. Scopriamo insieme il perché di questo ottimismo degli analisti.

 

La meme coin Shiba Inu (SHIB), fa notizia dopo che un aumento delle attività di rete ha
provocato un picco nel tasso di combustione. Secondo Shibburn – una piattaforma che
monitora i burning di SHIB – il tasso è aumentato del 357,48% nelle ultime 24 ore. Nel
corso di questo periodo, sono stati bruciati complessivamente 14 milioni di SHIB.
Questo dato si collega al fatto che, negli ultimi sette giorni, sono stati bruciati 152.246.124
SHIB. Questo ha quasi portato l’asset a $0,00001, tuttavia, gli orsi hanno preso il controllo per riportare il prezzo nella zona di $0,000009.
Attualmente, la meme coin ha un sentiment di mercato ribassista con un punteggio di
19/100. Nelle ultime 24 ore, Shiba Inu è sceso dell’1,9%, percentuale che arriva al -4%
nell’analisi settimanale. Anche il rendimento mensile è negativo, con gli investitori che
registrano una perdita del 13%.

Analizzando l’andamento del prezzo, si può osservare come i tori abbiano perso il controllo
a $0,0000098, poiché l'asset ha subito una picchiata, arrivando a toccare un minimo di $0,00000878 nella giornata del 19 gennaio.
Secondo gli analisti, però, i tori dovrebbero riuscire a rompere il cruciale livello di resistenza
nell'intervallo da $0,000010 a $0,000014 per registrare un guadagno significativo. La
ragione di questa convinzione è che 260.230 indirizzi hanno acquistato 168,53 trilioni di
SHIB all’interno di tale intervallo.
Gli analisti prevedono anche un calo del prezzo in quel punto, poiché gli investitori
potrebbero essere tentati di vendere una volta raggiunto il punto di pareggio. L’attuale andamento è collegato al sentimento generale ribassista e alla direzione del mercato delle
criptovalute.

Un analista è bullish su Shiba Inu

Un paio di settimane fa, l’analista tecnico Javon Marks ha predetto che potrebbe verificarsi
una massiccia spinta verso l’alto per Shiba Inu.
La sua previsione deriva dall’analisi di un modello di cuneo ribassista, costruito mediante l’osservazione di un grafico dei prezzi a un intervallo di tempo più ampio. Secondo la sua
valutazione, un analogo modello si era manifestato precedentemente, prima che l’attività raggiungesse il suo massimo storico nel 2021. La prevista escalation dei prezzi era
associata all’effetto completo dell’attivazione del meccanismo di combustione.

A dicembre, il team di Shiba Inu ha annunciato in un post che sta introducendo un
meccanismo di combustione trasformativo per ridurre strategicamente l’offerta di
token. Gli sviluppatori hanno specificato che le fasi di burning sarebbero state due, con la
prima chiamata fase manuale e la seconda, chiamata “transizione automatica”, che è iniziata a gennaio. Proprio in questi giorni abbiamo assistito al passaggio tra la prima e la
seconda fase.
Un aspetto cruciale del successo del meccanismo di combustione è il tasso di adozione
della rete. Man mano che Shibarium registra un aumento del numero di transazioni e un
significativo aumento delle commissioni di gas, fino al 1000%, anche il burning dei token
cresce in modo esponenziale. Questa correlazione è fondamentale: più la rete viene
adottata e utilizzata, più token verranno bruciati, creando un ciclo autosufficiente di crescita e apprezzamento del valore.

La crescita di Sponge V2 è sorprendente

https://spongetoken.vip/it?clickId=fx_b53596_78e925a70907bc1f10aee6df6c52b5f2_1

Anche Sponge V2 continua a fare parlare di sé nel settore delle meme coin, con sempre più
investitori che si uniscono a questo entusiasmante rilancio. Secondo quanto riportato,
SPONGE ha raggiunto un nuovo traguardo, con oltre 5,39 miliardi di token messi in
staking, per un valore di $5,23 miliardi.
Questi token sono stati messi in staking e garantiscono un APY del 300%, con ogni token
che attualmente ha un valore di $0,0009663, che rappresenta già un aumento del 18%.
Vale la pena ricordare che gli utenti che già possedevano i token SPONGE devono metterli
in staking nel pool che effettua la conversione dalla Versione 1 alla 2. Gli utenti che invece
acquistano i token SPONGE V1 per la prima volta, li mettono automaticamente nello staking pool della Versione 2. In sostanza, i token V1 messi in staking saranno sostituiti con
un’equivalente quantità di token V2.
Inoltre il modello Play-to-Earn (P2E) introdotto da Sponge V2 aggiunge utilità all’ecosistema.
Gli investitori, infatti, possono guadagnare direttamente token Sponge V2 sfidandosi in un
videogame di corse – Sponge Racer – che aggiunge al progetto un’esperienza eccitante e gratificante.

https://spongetoken.vip/it?clickId=fx_b53596_78e925a70907bc1f10aee6df6c52b5f2_1

 

 

_INFORMAZIONE PUBBLICITARIA A PAGAMENTO_ Give Emotions e la testata La Piazza Web non si assumono alcuna responsabilità per il testo contenuto in questo pubbliredazionale (realizzato dal cliente) e non intendono incentivare alcun tipo di investimento.

 
 
 

Le più lette