venerdì, 23 Febbraio 2024
 
HomeVenetoAttualitàL'ex ministro Stefani (Lega): "Autonomia renderà più efficiente il paese"

L’ex ministro Stefani (Lega): “Autonomia renderà più efficiente il paese”

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

“Con l’autonomia sarà finalmente possibile rendere più efficiente il sistema Italia perché si capirà chi fa e chi non fa. È questo che fa paura alle opposizioni”. A dirlo ieri in Senato l’ex ministro Erika Stefani

“Sono delle giornate storiche queste. Vediamo adesso esprimersi una volontà popolare qui in Aula, come è stato fatto con il referendum consultivo che è stato celebrato in Veneto e in Lombardia il 22 ottobre 2017” ha detto nel suo intervento (continua a leggere dopo il video).

“Sono passati ben cinque anni, ma non sono assolutamente passati invano – prosegue – perché nel frattempo un tema che è complicato,  articolato, è stato digerito, si è creato proprio un pensiero a riguardo, tant’è che oggi arriviamo a un disegno di legge molto maturo. Ma non possiamo non dimenticare altri passaggi, perché oggi sembra che solo il ministro Calderoli si sia inventato l’autonomia così dal niente. Io ricordo le pre-intese stipulate con il governo Gentiloni e ricordiamo pagina 20 del contratto di governo Lega-Movimento Cinque stelle che qua sembra che qualcuno si sia dimenticato”.

E prosegue: “Con l’autonomia sarà finalmente possibile rendere più efficiente il sistema Italia perché si capirà chi fa e chi non fa. È questo che fa paura alle opposizioni”.

 
 
 

Le più lette