sabato, 24 Febbraio 2024
 
HomePadovanoBassa PadovanaMonselice: elezioni 2024, verso una coalizione di centrosinistra?

Monselice: elezioni 2024, verso una coalizione di centrosinistra?

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Avviato da Partito Democratico, Movimento 5 Stelle e Ambiente e Società un tavolo di confronto per valutare di presentarsi compatti al voto del prossimo anno ai piedi della Rocca

Partito Democratico, Movimento 5 Stelle e Ambiente e Società: a Monselice i gruppi si preparano alle prossime elezioni e lo fanno uniti. Nelle scorse settimane, infatti, i rappresentanti delle forze di centrosinistra monselicensi hanno avviato un tavolo di dialogo per candidarsi nel 2024 come alternativa all’amministrazione Bedin. “Attenzione fondamentale sarà posta nei confronti dei temi della sanità, dell’inclusione sociale, della valorizzazione del territorio, della sostenibilità ambientale e dello sviluppo economico e culturale di Monselice” hanno sottolineato i tre gruppi “Questo tavolo di lavoro sarà inizialmente impegnato nell’organizzazione di eventi pubblici che siano di stimolo al dibattito pubblico sulla Monselice che verrà, per poi costruire un programma elettorale partecipato e degno di Monselice”.

Un percorso, quindi, appena avviato e che idealmente dovrebbe portare a formare una coalizione unica nel segno di valori quali partecipazione, pluralismo politico, competenza e diritti delle persone. “L’obiettivo che ci siamo dati è ambizioso: dare rappresentanza alla maggioranza dei cittadini/e, a differenza di ora, per non perdere il treno di possibilità che verranno da qui ai prossimi anni. L’invito a partecipare è aperto a tutti coloro che non si riconoscono nell’ amministrazione fallimentare degli ultimi 25 anni” fanno sapere dal Partito Democratico “Siamo al lavoro per una Monselice diversa, inclusiva, sostenibile, basata sulla programmazione e non sull’improvvisazione, vicina alle persone e protagonista del territorio”.

Il Movimento 5 Stelle ha aggiunto “Crediamo nel gioco di squadra e siamo certi che unire le forze, concentrandoci sull’ascolto dei cittadini/e e sui temi che ci uniscono come forze politiche, sia la strada giusta per poter offrire a Monselice una concreta possibilità di cambiamento. La nostra visione è quella di un Comune in cui ogni persona possa godere di una buona qualità della vita, di opportunità di lavoro e di un senso di appartenenza alla comunità per guardare con fiducia al futuro”. Il condizionale in questa situazione è ancora d’obbligo visto che le operazioni di discussione sono solo al principio ma la volontà di presentarsi compatti al voto da parte tre gruppi di centrosinistra non sembra mancare.

“L’avvio di un percorso unitario aperto al contributo e al protagonismo dei cittadini/e, rappresenta la naturale conseguenza delle iniziative costruite insieme dentro e fuori dal Consiglio comunale” hanno commentato da Ambiente e Società “su temi come la difesa della sanità pubblica e delle fasce più deboli della popolazione, la salvaguardia della salute e dell’ambiente. Vogliamo ora contribuire a realizzare un progetto articolato che risponda ai bisogni della cittadinanza e guardi alle future generazioni”.

Martina Toso

 
 
 

Le più lette