venerdì, 23 Febbraio 2024
 
HomeBreaking NewsPadova, al via il progetto "Sportello Affitti" per studenti

Padova, al via il progetto “Sportello Affitti” per studenti

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Un punto di ascolto e punto di riferimento per evitare truffe. Un primo ascolto per chi rischia di non trovare una casa

E’ stato presentato il progetto “Sportello Affitti”, promosso dall’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Padova e organizzato dall’associazione studentesca “Studenti Per Sindacato Studentesco – UDU Padova”.

Ha introdotto e presentato l’incontro, il consigliere comunale delegato del Sindaco alle politiche giovanili Pietro Bean che è intervenuto con Domenico Amico, coordinatore dell’associazione, Emma Ruzzon, presidente del consiglio degli studenti dell’Università degli Studi di Padova, Francesca Pollero, rappresentante degli studenti nel Consiglio di Amministrazione dell’ESU e il Dott. Avv. Edoardo Furlan, membro del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Padova.

“L’emergenza abitativa che sta attraversando Padova ha colpito le fasce della popolazione meno tutelate, tra queste vi sono sicuramente gli studenti e le studentesse dell’Università.  –  ha spiegato il  consigliere Pietro Bean – Le carenze strutturali di residenze universitarie pubbliche, la penuria di alloggi nel mercato privato e i costi esponenziali dei canoni di locazione stanno causando problemi gravissimi.

Per questo come Comune abbiamo deciso di ingegnarci con delle soluzioni alla portata delle nostre competenze, valorizzando l’attivismo che abbiamo sul territorio. Gli studenti dell’UDU hanno portato l’attenzione sul tema con la loro protesta delle tende nei mesi scorsi, dimostrando senso di responsabilità e denunciando un contesto abitativo grave per chi studia, per chi lavora e per le famiglie.

“Per questo sul fronte universitario abbiamo pensato di coinvolgerli nella nostra azione amministrativa, che prevede sempre l’innovazione dei servizi in base ai mutevoli bisogni della comunità e la creazione di spazi sociali. Con questo sportello faranno informazione tra i loro coetanei sui diritti degli studenti in quanto inquilini e su come evitare le truffe, rappresentando un primo ascolto per chi rischia di di non trovare una casa. Daremo così assistenza e aiuto agli studenti e alle studentesse alla ricerca di un affitto o in balia delle conseguenze di questa emergenza abitativa, dando attuazione alle mozioni approvate dal Consiglio Comunale e alle linee programmatiche dell’amministrazione.

Progetto giovani

“La prima assistenza e l’informazione che svolgeranno sarà coordinata con il Progetto Giovani, che grazie alla convenzione stipulata con l’Ordine degli Avvocati di Padova potrà offrire delle consulenze legali gratuite agli studenti e alle studentesse che, rivolgendosi allo sportello, avessero però bisogno anche di un’assistenza tecnico-giuridica da parte di un professionista.  –  continua il consigliere  – Siamo orgogliosi di questo progetto e lo promuoveremo con tutti i nostri mezzi, perché offre soluzioni concrete, vicine ai bisogni dei giovani e attraverso il coinvolgimento delle migliori risorse umane, professionali e associazionistiche della nostra città.”

Udu

 

 

 
 
 

Le più lette