lunedì, 4 Marzo 2024
 
HomeVenezianoVeneto orientalePolizia locale del Portogruarese, un 2023 di intensa attività

Polizia locale del Portogruarese, un 2023 di intensa attività

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Domani la ricorrenza di San Sebastiano. Nell’occasione sono stati diffusi i numeri sull’attività svolta dal comando nel corso del 2023

Domani, sabato 20 Gennaio, con la celebrazione di una messa alle 10 presso la chiesa di San Giovanni, la Polizia Locale del Portogruarese onorerà il Santo Patrono San Sebastiano. In vista della ricorrenza, è stato tracciato un bilancio dell’attività svolta.

Il corpo può contare su un organico di 21 agenti che prestano il loro servizio per 365 giorni coprendo, di norma, un arco orario ricompreso tra 7.30 e le 19.30. La convenzione riunisce per il servizio di polizia locale i Comuni di Portogruaro, Concordia Sagittaria, Gruaro; Cinto Caomaggiore e Teglio Veneto, serve un unico territorio di 220 kmq per un numero complessivo di circa 44mila abitanti.

“Oggi il corpo – dichiara il Comandante Thomas Polesè indirizzato a molteplici incombenze: il controllo della viabilità; il rilievo dei sinistri stradali; il controllo delle attività produttive a tutela del consumatore; il controllo edilizio ed ambientale e non ultimo il presidio della sicurezza urbana con tutte le implicazioni in materia di polizia giudiziaria d’iniziativa e delegate dall’autorità giudiziaria”.

Polizia locale del Portogruarese, i numeri dell’impegno per la sicurezza stradale

Nel corso del 2023 sono stati 316 gli incidenti stradali rilevati, di cui 115 con feriti. Le sanzioni al Codice della Strada denotano in generale una leggera diminuzione attestandosi sui numeri dell’anno precedente. Risultano ancora in aumento il numero di sanzioni dovute a mancata copertura assicurativa ( +156) a fronte di una decrescita per le sanzioni per omessa revisione periodica dei veicoli ( -119). Si registra ancora una contrazione delle violazioni rispetto all’anno precedente per quanto concerne il rispetto dei limiti di velocità, segno tangibile che il controllo assiduo costituisce un valido deterrente.

“I dati relativi all’attività svolta dalla Polizia Locale nel corso del 2023 – afferma il commissario straordinario di Portogruaro Iginio Olitasono di per sé significativi ma danno solo un’idea parziale dell’impegno profuso al servizio della cittadinanza dagli appartenenti al Corpo e costituisce un importante tassello dell’impianto generale relativo alla sicurezza; aspetto del vivere civile che va tutelato e garantito quotidianamente”.

Le operazioni di controllo riguardanti le attività commerciali sono state 168. Mentre 248 le verifiche in ambito ambientale a tutela del decoro urbano e 93 accertamenti in ambito edilizio, 3 le notizie di reato inoltrate alla competente Procura della Repubblica; 45 i verbali elevati per il mancato rispetto della normativa sulla tenuta dei cani; 109 per l’inosservanza della normativa sui rifiuti; 86 per la violazione della normativa a salvaguardia delle aree verdi. E ancora: 28 le notizie di reato trasmesse all’Autorità Giudiziaria; 98 le attività delegate relativamente ad indagini o notifiche di atti o identificazione di persone; 21 le denunce di furto contro ignoti.

Polizia locale del Portogruarese, due nuove vetture in dotazione

Sono stati invece 35 i servizi dell’unità cinofila eseguiti in collaborazione e supporto con le altre Forze dell’Ordine e 165 servizi di vigilanza su luoghi sensibili e presidio del territorio ( Parchi, Aree circostanti i plessi scolastici, zone di arrivo e partenza dei mezzi pubblici…).

Per quanto concerne il futuro, due sono i nuovi veicoli che a breve entreranno a far parte del parco mezzi della Polizia Locale del Portogruarese. Gli stessi, allestiti secondo quanto previsto dalla Legge Regionale, saranno utilizzati per i servizi di pronto intervento e pattugliamento dell’intero territorio della convenzione. Sono stati acquistati, oltre che con risorse a ciò destinate dai cinque Comuni della convenzione, anche grazie al contributo erogato dalla Regione Veneto che ha ritenuto meritevole di finanziamento la richiesta avanzata dal Corpo di Polizia Locale.

 
 
 

Le più lette