mercoledì, 28 Febbraio 2024
 
HomeVeronaSicurezza a Verona, Assessora Zivelonghi risponde a Tosi: «Sostenere che non esiste...

Sicurezza a Verona, Assessora Zivelonghi risponde a Tosi: «Sostenere che non esiste nessun presidio della polizia significa smentire i dati ufficiali»

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

L’assessora alla Sicurezza Stefania Zivelonghi risponde alle dichiarazioni riportate questa mattina dall’onorevole di Forza Italia Flavio Tosi e dai consiglieri della Lista Tosi Sindaco.

“Sostenere che non esiste nessun presidio in città e nel territorio, e che chi delinque si sente libero di fare quello che vuole, significa smentire quanto ufficialmente comunicato attraverso riscontri periodici dalle stesse forze che presidiano la sicurezza in città e che gli stessi media di Verona riportano”, sttolinea l’assessora Zivelonghi.

“Documenti che attestano invece un’attività forte e intensa sia della Polizia locale sia delle Forze dell’Ordine, e quindi, chi smentisce questo, se ne assumerà le responsabilità. Per quanto riguarda i furti, il dato un po’ generico che è stato rappresentato non tiene per esempio conto di tutti i tentativi di furto che vengono prevenuti o sventati, perché anche di questo devono essere consapevoli i cittadini, gli ultimi due proprio alcuni giorni fa”.

 
 
 

Le più lette