mercoledì, 28 Febbraio 2024
 
HomeRodiginoProvincialeSpacciava nel park del supermercato: arrestato dalla Polizia di Rovigo

Spacciava nel park del supermercato: arrestato dalla Polizia di Rovigo

Tempo di lettura: 2 minuti circa

La Squadra Mobile della Questura di Rovigo ha arrestato un uomo di origine albanese trovato in possesso di circa 500 grammi di cocaina nascosta sotto il sedile dell’auto, a Occhiobello

E’ successo durante un controllo nel tardo pomeriggio di mercoledì 16 gennaio ad Occhiobello: l’attenzione degli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Rovigo è stata subito attirata da un uomo, con precedenti per droga, notato vicino ad un’auto in sosta nel parcheggio di un supermercato a Occhiobello, piazzale già noto e nel mirino delle forze dell’ordine in quanto zona di spaccio.

E così è scattato il controllo da parte della pattuglia della Mobile. Perquisito  l’uomo di origini albanesi  gli agenti hanno ispezionato anche il veicolo e, occultato sotto il sedile dell’auto, è stato scovato un sacchetto di plastica con all’interno circa 500 grammi di cocaina ed un bilancino elettronico. Visto l’esito della perquisizione, l’ingente quantità di sostanza stupefacente rinvenuta e ritenuta, in ipotesi accusatoria, destinata all’attività di spaccio, l’uomo è stato arrestato dagli uomini della Squadra Mobile rodigina. L’uomo è stato condotto presso il proprio domicilio a disposizione della Procura della Repubblica di Rovigo per la richiesta di convalida dell’arresto e di applicazione di misura cautelare.

L’esito dell’attività certifica ulteriormente l’importanza dei servizi quotidianamente svolti dalla Polizia di Stato in Rovigo e provincia, finalizzati al contrasto del fenomeno del traffico di stupefacenti in Polesine, con importanti risultati raggiunti e certificati dagli oltre 115 chilogrammi di droga sequestrati dagli investigatori della Questura di Rovigo nell’anno 2023. Il procedimento è in fase di indagini preliminari.

 
 
 

Le più lette