sabato, 2 Marzo 2024
 
HomeVicentinoVicenzaAmbiente, l'opposizione attacca la giunta Possamai: "Ferma sulla politica anti-inquinamento"

Ambiente, l’opposizione attacca la giunta Possamai: “Ferma sulla politica anti-inquinamento”

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Una nota del consigliere Stefano Notarangelo boccia anche gli incentivi per le caldaie a Vicenza

Stefano Notarangelo, consigliere comuale della Lista Rucco sindaco, attacca la politica ambientale del Comune. “Il bando per l’incentivo alle caldaie e ai condizionatori appena pubblicizzato dall’attale amministrazione – afferma in una nota – unitamente alle modalità di gestione delle recenti giornate ecologiche, si evidenziano come tentavi minori e tardivi per cercare di migare una situazione ormai ai limiti della sostenibilità”.

“Cosa dire sulle promesse di dimezzare l’inquinamento ambientale? Cosa dire sul mancato realizzo delle comunità energetiche sonoramente sbandierate all’inizio mandato?
Cosa dire su una mancata e organica politica di efficientamento energetico a livello comunale?”

“Non si possono risolvere i problemi ambientali con limitati incentivi a ristrette fasce della popolazione, a fronte dell’assenza di un sistematico e organico programma di riduzione dell’inquinamento atmosferico a livello comunale che vada a considerare i controlli sui sistemi di riscaldamento pubblici e privati, la mobilità alternativa, la mobilità privata, il trasporto pubblico, insieme ad un’azione sinergica preventiva Comune, Provincia, Regione”.

 
 
 

Le più lette