domenica, 3 Marzo 2024
 
HomeSportCalcio C, Arzignano, pari, 1-1 contro la Pro Sesto

Calcio C, Arzignano, pari, 1-1 contro la Pro Sesto

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Al Dal Molin la squadra di Bianchini va sotto e poi il neoarrivato Faggioli realizza il pari su rigore

La 24^ giornata per l’Arzignano termina con un pareggio conquistato al minuto 37’ della ripresa da Alessandro Faggioli che mette a segno il rigore procurato da Simone Menabò, entrambi al loro esordio con la maglia Gialloceleste. L’Arzignano risponde così al vantaggio della Pro Sesto che si porta avanti al minuto 10’ del secondo tempo con Bruschi che indirizza a rete la punizione a lui assegnata. Per mister  Giuseppe Bianchini, “siamo partiti bene, con buon ritmo e buona intensità. Abbiamo creato delle situazioni buone. Poi siamo calati e ci è mancato un po’ di equilibrio. Abbiamo reagito bene allo svantaggio, non sempre in maniera lucida. Non siamo in un grandissimo momento ma c’è da stare sereni ed equilibrati. La reazione è un aspetto positivo. Dovevamo essere più intensi prima: ci è mancata un po’ di gamba e un po’ di intensità. Dobbiamo fare qualcosa in più Siamo questi e sono convinto che andremo a fare delle prestazioni migliori. C’è da lavorare, andare ancora più forte e crederci un po’ di più. Ogni tanto ho visto i ragazzi un po’ sfiduciati e questo non va bene. Bisogna ragionare da squadra ritrovando entusiasmo, intensità, ritmo, forza nelle gambe. Sono convinto che arriverà questo momento”. I capitani delle due squadre sono scesi in campo per supportare la Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer nell’iniziativa 𝘙𝘶𝘯𝘧𝘰𝘳𝘭𝘰𝘷𝘦, organizzata per raccogliere fondi anche a sostegno del progetto “Play Therapy” per i bambini dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze.

 
 
 

Le più lette