venerdì, 23 Febbraio 2024
 
HomeVeronaConcentrazione Pm10, prosegue l'allerta rossa a Verona. Possibili precipitazioni nel fine settimana

Concentrazione Pm10, prosegue l’allerta rossa a Verona. Possibili precipitazioni nel fine settimana

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Persistono le condizioni di stabilità atmosferica e i livelli di Pm10 crescono in tutta la Regione Veneto: fermi tutti i diesel privati e commerciali Euro 5.

Nessun cambiamento meteorologico significativo, con il perdurare dell’assenza di precipitazioni che ormai persiste dal 20 gennaio scorso. Una situazione che condiziona la qualità dell’aria cittadina che resta a livello allerta 2 – rosso. Dal bollettino Arpav di oggi salgono a nove le aree che da martedì 6 febbraio, oltre alla città scaligera, saranno in rosso: Venezia, Treviso, Vicenza, Castelfranco Veneto, Mirano, San Donà di Piave, San Bonifacio, Chioggia, Cittadella.

Peggiora quindi complessivamente la situazione nella Regione Veneto, in attesa di una variazione meteorologica prevista probabilmente per il fine settimana.

Fino a mercoledì 7 febbraio compreso resta il divieto di circolazione anche per i veicoli commerciali diesel Euro 5 dalle 8.30 alle 12.30.

Inoltre, rimane in vigore il divieto di circolazione dalle 8.30 alle 18.30, per tutte le auto a gasolio private fino a Euro 5 , i veicoli a benzina fino Euro 2, i diesel commerciali fino Euro 4 e i ciclomotori Euro 1.

Il bollettino è emesso il lunedì, il mercoledì e il venerdì.

Tutte le informazioni sul sito del Comune di Verona.

 

 

 
 
 

Le più lette