mercoledì, 28 Febbraio 2024
 
HomeRodiginoProvinciale"Degrado alla piscina? E' frutto degli anni passati non di 12 giorni...

“Degrado alla piscina? E’ frutto degli anni passati non di 12 giorni di chiusura per lavori”

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Lavori alla piscina comunale di Rovigo, l’assessore allo Sport Mattia Milan replica agli attacchi di Aretusini (Lega).

Ringrazio la segnalazione del Consigliere Aretusini che non fa altro che confermare lo stato di deterioramento del nostro prezioso impianto natatorio. Chiaramente le foto inviate ritraggono l’umidità di muri e soffitti creatasi non in questi giorni ma derivante da incuria e scarsa manutenzione degli anni passati.

Attualmente al Polo Natatorio vengono svolte manutenzioni ordinarie giornaliere e che permettono agli impianti di essere accesi a regime minimo proprio per evitarne il degrado.

Per sanare i problemi derivanti dagli anni passati invece servono circa 680.000 E che verranno stanziati nel Consiglio Comunale di domani e che daranno avvio ai lavori tra i quali il rifacimento degli intonaci, dei controsoffitti e delle verniciature della Tosi e la revisione completa degli impianti di areazione.

Solo dopo tali interventi la funzionalità e soprattutto la salubrità dei locali saranno sanate.

Capisco la necessità del consigliere Aretusini di fare campagna elettorale su ogni tema, evidente anche dallo snocciolare tutta la litania di presunte mancanze dell’amministrazione. Lo invito tuttavia ad entrare nel merito delle questioni, soprattutto quando riguardano un argomento importante per la collettività come le piscine, altrimenti il rischio dello scivolone populista è dietro l’angolo.

 
 
 

Le più lette