mercoledì, 28 Febbraio 2024
 
HomeVenezianoRiviera del BrentaDolo, in arrivo lavori per sottoservizi e viabilità critica

Dolo, in arrivo lavori per sottoservizi e viabilità critica

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Naletto: “Futuro è continuare anche ad implementare la nostra rete sotterranea delle comunicazioni sempre più veloce, efficiente e sicura”

Il sindaco di Dolo, Gianluigi Naletto, nel tratteggiare linee d’azione dell’ente locale per i prossimi mesi mette l’accento anche sulla necessità di potenziare sempre più i sottoservizi ma anche di lavorare per mettere in sicurezza i punti neri della viabilità comunale dove spesso purtroppo si verificano incidenti anche gravi.

“Futuro – sottolinea il sindaco – va detto è continuare anche ad implementare la nostra rete sotterranea delle comunicazioni sempre più veloce, efficiente e sicura. Si pensi ad esempio alla fibra ottica su gran parte del paese sia nel capoluogo che nelle frazioni di Arino e Sambruson; così come la rete fognaria da rinnovare nella sua efficienza in alcune vie. Ci sono in questo senso cantieri aperti con lavori già eseguiti in via Solidarietà, prossimamente ne apriranno degli altri in via Concordia e Piave”.

Poi sulla viabilità comunale. “L’impegno è comunque – assicura il primo cittadino concludendo – quello di continuare a sistemare le strade bianche sul territorio meno urbanizzato; inoltre come risolvere i problemi insieme a Città metropolitana e Regione le criticità relative all’intersecazione delle strade comunali con quelle metropolitane e regionali. Su questo, insieme a tutti i Comuni della Riviera del Brenta, abbiamo chiesto una mano alla Prefettura di Venezia per non continuare solo a parlare ma anche a fare”.

Insomma anche sotto questo versante il lavori da fare che si presenta per il 2024 è davvero importante. (a.a.)

 
 
 

Le più lette