sabato, 20 Aprile 2024
HomeRubricheCriptovaluteIntelligenza artificiale: SORA, le novità di OpenAI e la meme coin Scotty...

Intelligenza artificiale: SORA, le novità di OpenAI e la meme coin Scotty the AI

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Scopriamo le novità nel campo IA sviluppate Open AI e la nuova meme coin SCOTTY

OpenAI, la società di ricerca sull’intelligenza artificiale, ha annunciato alcune interessanti novità nel campo delle IA.

Una delle più interessanti è SORA, un modello di intelligenza artificiale capace di generare video tramite descrizioni testuali.

Si tratta di un ulteriore passo avanti rispetto a ChatGPT e al modello per la generazione di immagini Midjourney che da una parte può portare nuovi sviluppi nel campo delle IA, dall’altra dare vita ad altri problemi relativi al copyright, ai diritti di immagine e all’utilizzo di contenuti creati da intelligenze artificiali.

Anche nel settore delle criptovalute stanno nascendo nuovi token legati alla IA, come la meme coin Scotty The AI. Vediamo qui di seguito le caratteristiche di questi progetti.

VAI ALLA PRESALE DI SCOTTY THE AI

SORA

Come specificato nell’introduzione dell’articolo, Sora consentirà agli utenti di creare video realistici fornendo all’IA delle semplici descrizioni testuali.

Il modello IA sarà in grado di comprendere il linguaggio naturale e trasformarlo in immagini in movimento. Dai video dimostrativi, Sora sembra poter raggiungere risultati davvero sorprendenti.

Lo scopo di OpenAI è permettere a utenti singoli e società di creare diversi contenuti come video promozionali, cortometraggi, effetti speciali e tanto altro.

Al momento, Sora è ancora in fase di ricerca, infatti prima del lancio pubblico, il modello verrà sottoposto alla verifica di content creator ed esperti di sicurezza.

Non si sa ancora con quanta precisione Sora riuscirà a riprodurre i video tramite le descrizioni degli utenti, ma la stampa specializzata e gli esperti sono rimasti soddisfatti dagli esempi forniti dalla società.

Resta da vedere, quanto effettivamente gli utenti dovranno intervenire sui video prodotti, al fine di perfezionare il risultato. Secondo OpenAI, lo strumento tornerà molto utile ai videomaker e ai registi alle prime armi.

Le altre novità di OpenAI: Dactyl 2, Codex e Whisper

Oltre a Sora, OpenAI sta lavorando su altri modelli IA per la programmazione, la traduzione e la trascrizione audio, così come su un robot.

Dactyl 2: si tratta di un robot adibito alla manipolazione di oggetti, creato per aiutare gli esseri umani in diverse attività.

OpenAI Codex: un sistema che traduce il linguaggio naturale in codice software. Codex consente di creare applicazioni anche senza alcuna esperienza di programmazione. In questo modo, gli utenti potranno sviluppare programmi, siti web e altro semplicemente tramite descrizioni testuali.

Whisper: questo modello verrà utilizzato per la trascrizione audio e per la traduzione in tempo reale. Whisper potrà tradurre il parlato in diverse lingue con grande accuratezza, tornando molto utile sia per i meeting di lavoro, sia per i viaggi.

Scotty The AI

Scotty The AI è una criptovaluta innovativa basata sull’intelligenza artificiale, ispirata allo Scottish Terrier, una specie canina famosa per la sua intelligenza e fedeltà.

L’obiettivo del progetto è sfruttare l’IA per migliorare l’integrità e la sicurezza nell’ambito degli asset digitali, attraverso il prodotto Scotty Swap.

Si tratta di un exchange potenziato dall’intelligenza artificiale che verificherà e memorizzerà transazioni, blocchi e hash registrati sulla rete, per trovare eventuali falle nel firewall o nella crittografia.

In questo modo Scotty Swap potrà aiutare gli sviluppatori a migliorare la sicurezza della rete, garantendo transazioni fluide e mitigando i rischi.

Per i trader, il team di sviluppo di Scotty The AI metterà a disposizione il chatbot Scotty Chat. L’intelligenza artificiale potrà fornire risposte alle richieste dei trader sulle criptovalute e aiutarli a formulare strategie di investimento.

Il progetto si basa su SCOTTY, un token ERC-20 costruito sulla blockchain Ethereum, necessario per poter utilizzare le funzionalità legate all’intelligenza artificiale.

Il progetto sta riscuotendo un buon successo, con più di 480.000 dollari raccolti durante la presale e il token SCOTTY venduto a un valore di 0,0053 dollari.

Gli utenti interessati possono acquistare il token collegando il proprio wallet al sito ufficiale del progetto, per scambiarlo con ETH, USDT o carta di credito.

I token comprati in presale, verranno messi automaticamente in stake per garantire ricompense passive in base all’APY, al momento al 259%.  Da notare che il valore della meme coin salirà al termine di ogni fase della presale.

VAI ALLA PRESALE DI SCOTTY THE AI


NFORMAZIONE PUBBLICITARIA A PAGAMENTO

Give Emotions e la testata La Piazza Web non si assumono alcuna responsabilità per il testo contenuto in questo pubbliredazionale (realizzato dal cliente) e non intendono incentivare alcun tipo di investimento.

Le più lette