lunedì, 15 Aprile 2024
HomePadovanoPadovaPadova, tentata rapina: arrestati in tre dopo tentativo di spaccata

Padova, tentata rapina: arrestati in tre dopo tentativo di spaccata

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Carabinieri intervengono tempestivamente e bloccano i malviventi durante il tentativo di spaccata

Nella notte scorsa, un tentativo di rapina è stato sventato a Padova grazie all’intervento rapido dei Carabinieri della Sezione Radiomobile di Padova e della Stazione CC di Noventa Padovana. L’allarme per rapina presso il negozio Euronics Bruno di via San Marco ha attivato la centrale operativa del 112, che ha immediatamente inviato le forze dell’ordine sul posto.

I fatti

I militari giunti sul luogo hanno sorpreso tre individui, tutti cittadini rumeni senza fissa dimora e di età compresa tra i 28 e i 32 anni, mentre tentavano di forzare l’ingresso del negozio. Indossavano guanti anti taglio e brandivano grossi cacciavite, prontamente abbandonati a terra alla vista dei Carabinieri.

I malviventi avevano anche sradicato un coperchio in ghisa di un tombino, presumibilmente per utilizzarlo come arma per sfondare la vetrata del negozio.

La perquisizione

Durante la perquisizione dell’autovettura Audi A4 utilizzata dai malviventi per raggiungere il luogo del tentativo di rapina, sono stati trovati una cesoia ed altro materiale attrezzato per lo scasso. Tutti e tre i sospettati, già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati arrestati con l’accusa di tentata rapina e trasferiti presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Padova Principale in attesa del processo direttissimo.

L’intervento tempestivo dei Carabinieri ha permesso di evitare il perpetrarsi del reato e di assicurare alla giustizia i responsabili, dimostrando ancora una volta l’efficacia delle forze dell’ordine nel contrastare la criminalità sul territorio.