mercoledì, 24 Aprile 2024
HomeVenezianoChioggiaRinnovo delle cariche, Boscolo Capon chiarisce: “A Chioggia Forza Italia resta alleato...

Rinnovo delle cariche, Boscolo Capon chiarisce: “A Chioggia Forza Italia resta alleato fedele del sindaco”

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Il presidente del Consiglio comunale ribadisce dopo che alcuni consiglieri della lista civica Chioggia Protagonista hanno scelto di migrare nel suo partito

Le acque agitate delle ultime settimane in consiglio comunale non hanno impedito al suo Presidente, Beniamino Boscolo Capon, di raccogliere significativi traguardi personali e di partito (Forza Italia). E’ infatti notizia di metà gennaio la promozione del forzista a Vice Coordinatore Provinciale di FI, riconoscimento che arriva pochi giorni dopo che alcuni consiglieri comunali, appartenenti alla lista civica Chioggia Protagonista, hanno scelto di migrare proprio in Forza Italia.

Abbiamo raccolto le parole di Boscolo Capon, che non nasconde la soddisfazione di questo “magic moment”. Devo ringraziare tutti coloro che con i propri voti e proseliti (non solo da Chioggia) hanno portato gli amici a votare… fino a Marcon. Gianluca Forcolin sarà il nuovo coordinatore provinciale e lavorando a stretto contatto con lui sto iniziando ad apprezzare l’onestà intellettuale e la capacità politica che lo caratterizza”.

Forza Italia ha da pochi giorni compiuto 30 anni. Chiediamo che aria si respira nel primo anno senza il suo fondatore, Silvio Berlusconi. “Forza Italia è stata ideata, costituita, finanziata e sostenuta da Silvio Berlusconi. Forza Italia è Silvio Berlusconi e, se anche oggi il Presidente ci ha lasciato, dobbiamo essere consapevoli che ci ha anche lasciato un’eredità di inestimabili valori oltre che di persone preparate e competenti con almeno 30 anni di esperienza politica”.

Boscolo Capon ricorda come gli azzurri siano il partito più longevo della “Seconda Repubblica” e stiano vivendo un periodo di riscatto grazie ad Antonio Tajani a livello nazionale e internazionale e a Flavio Tosi a livello regionale.

Capitolo nuovi arrivi in consiglio comunale. “Da attuale coordinatore comunale, un grande ringraziamento va fatto ai precedenti coordinatori comunali e ai loro direttivi, in particolare Vincenzo Boscolo Bachetto.Ho avuto il compito di allargare le fila del partito che, a dicembre scorso, ha visto l’entrata dei consiglieri Davide Vianello e Francesca Donà, oltre che dell’assessore Sandro Marangon. Chioggia ha visto quest’anno, inoltre, il tesseramento di 192 soci a Forza Italia e il mio auspicio è di organizzare prossimamente un congresso comunale in città per decidere, se possibile, all’unanimità un nome”.

Il Presidente del Consiglio comunale garantisce che in Municipio non ci sarà nessun cambiamento, perché Forza Italia resta alleatofedele del sindacoe del Centrodestra, rispettando gli accordi elettorali. Anzi: “Chiunque si fa strane idee, si chiami fuori. Tuttavia invito il sindaco a ridistribuire presto le deleghe degli assessori di Fratelli d’Italia dimissionari, liberandosene”.

Luca Rapacciuolo