sabato, 24 Febbraio 2024
 
HomeRodiginoProvincialeRovigo, un decalogo per dire no al bullismo

Rovigo, un decalogo per dire no al bullismo

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Giornata nazionale contro bullismo e cyberbullismo con gli alunni della Scuola Donatoni di Rovigo

Fiocchetti blu a palazzo Nodari oggi, 7 febbraio, per  la Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo. Come ormai da tradizione, il sindaco Edoardo Gaffeo  ha ricevuto a palazzo Nodari,  una delegazione dell’istituto comprensivo Rovigo 2, formata dalla classe quarta della scuola Samuele Donatoni, che ha consegnato una scatola piena di fiocchi blu, simbolo della lotta al bullismo.

I ragazzini, accompagnati dalle insegnanti Donatella Strenghetto ed Elisa Pizzardo, hanno letto dei messaggi e il decalogo della gentilezza.

Un momento di riflessione importante, durante il quale il sindaco Edoardo Gaffeo, affiancato dal vice Roberto Tovo,  ha sottolineato l’importanza del rispetto che deve essere insegnato fin da piccoli. “Un valore  che proprio voi giovani – ha detto Gaffeo -, sui quali ho molta fiducia, potete diffondere e spiegare a tutti anche agli adulti che, spesso sembra se ne dimentichino”.

 
 
 

Le più lette