martedì, 27 Febbraio 2024
 
HomeVenezianoMiranese NordSalzano: il consiglio comunale dei ragazzi, pianifica il futuro

Salzano: il consiglio comunale dei ragazzi, pianifica il futuro

Tempo di lettura: 2 minuti circa

L’assessore alle politiche giovanili, Alberto Munarin, ha guidato l’incontro ringraziando calorosamente i partecipanti, tra cui anche alcuni genitori

Il consiglio comunale dei ragazzi di Salzano pianifica il proprio futuro e incontra gli esponenti dell’amministrazione comunale.

“Quello che si è tenuto nelle scorse settimane – sottolinea l’assessore del Comune di Salzano Alberto Munarin – è stato un giorno speciale per il consiglio comunale dei ragazzi, essendosi tenuto l’incontro annuale con i nuovi eletti”.

L’assessore alle politiche giovanili, Alberto Munarin, ha guidato l’incontro ringraziando calorosamente i partecipanti, tra cui anche alcuni genitori. L’atmosfera durante l’incontro è stata carica di entusiasmo, mentre i ragazzi eletti erano emozionati, i veterani hanno avuto l’opportunità di condividere le loro esperienze dell’anno precedente. Hanno illustrato con orgoglio il loro impegno nella raccolta fondi che ha portato a una significativa donazione di 115 euro al Comune di Solarolo, colpito da un’alluvione. Questa dimostrazione di solidarietà ha sottolineato il forte senso di responsabilità sociale dei giovani consiglieri.

Durante l’incontro, i ragazzi hanno anche ricordato la festa di fine anno scolastico, un momento di gioia e celebrazione per l’intera comunità scolastica. Hanno menzionato l’impegno dell’amministrazione che ha destinato 500 euro per l’acquisto di materiale e altri progetti da realizzare nell’anno in corso. Questo sostegno finanziario dimostra il riconoscimento ufficiale dell’importanza del ruolo del consiglio comunale dei ragazzi e il suo impatto positivo sulla vita della comunità.

All’incontro hanno preso parte anche la vicepreside Francesca Baso e la docente Sara Scaggiante,la quale segue in modo ravvicinato le attività del Ccr, perno fondamentale tra le attivita’ svolte dal consiglio dei ragazzi e la scuola. Dal lato amministrativo, erano presenti i consiglieri Roberta Ballarin, Claudia Gobbato e Luca Carniello, testimoni del successo e dell’importanza del coinvolgimento attivo dei giovani nella vita politica e sociale.

Un momento di sorpresa dell’incontro è stato il lancio del sito internet del consiglio comunale dei ragazzi, un dono dell’amministrazione attualmente in fase di sviluppo. L’assessore Munarin ha espresso la speranza che il sito diventi uno strumento di coinvolgimento offrendo loro uno spazio virtuale, un blog, dove condividere idee, progetti e testimonianze della loro esperienza oltre anche a delle pagine che raccontino la loro storia e impegni. L’evento si è concluso con la consapevolezza che il consiglio comunale dei ragazzi è un prezioso veicolo per la promozione di valori fondamentali come la solidarietà e la partecipazione democratica.

 
 
 

Le più lette