sabato, 2 Marzo 2024
 
HomePadovanoConselvanoTribano: Bilancio di previsione, investimenti in opere pubbliche per quasi 5 milioni

Tribano: Bilancio di previsione, investimenti in opere pubbliche per quasi 5 milioni

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Nel solo 2024 sono previsti complessivamente circa 4.932.431 euro di investimenti in opere pubbliche

Il Bilancio di previsione del Comune di Tribano, presentato a inizio anno, prevede molte opere pubbliche grazie al fondi del Pnrr, conferma il taglio dell’Irpef e prevede nuovi interventi per i Servizi Sociali ed il Servizio Civile. Nel solo 2024 sono previsti complessivamente circa 4.932.431 euro di investimenti in opere pubbliche di cui 3.185.421 euro risultano già finanziati da Stato, Regione e Provincia.

I principali interventi riguardano: gli interventi del bando “Piccoli Borghi” riguardanti la realizzazione del nuovo ostello, del Museo della Torre civica e del mercato a Km zero per complessivi 951.144 euro; la realizzazione della nuova mensa scolastica per 700.000 euro; la realizzazione del secondo stralcio della pista ciclabile Tribano- Vanzo per 579.000 euro; la riqualificazione esterna della Torre Civica per 175.268 euro; la realizzazione del percorso della Via Romea Germanica per 233.691 euro; il secondo stralcio della riqualificazione energetica dell’illuminazione dei campi sportivi; l’agenda digitale per 201.617,00 euro. A questi si aggiungono lavori per complessivi 1.747.010 euro riguardanti: la manutenzione di strade; l’arredo urbano; il quinto stralcio di riqualificazione del Camposanto; il primo stralcio per l’ampliamento dell’area impianti sportivi; un terzo intervento per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

“Nel 2023 il Comune ha portato avanti tantissimi progetti – ha sottolineato il Sindaco Massimo Cavazzana – nonostante tutte le difficoltà in atto e l’aumento dei prezzi, abbiamo completato la riqualificazione energetica di scuole e di palestre con l’introduzione di 55 KW di fotovoltaico collegate a pompe di calore”. (c.l.)

 
 
 

Le più lette