martedì, 23 Aprile 2024
HomeVenezianoRiviera del BrentaTruffe agli anziani, fermato a Mira un 31enne di Napoli che si...

Truffe agli anziani, fermato a Mira un 31enne di Napoli che si spacciava per carabiniere

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Un anziano 80enne è stato truffato da un finto carabiniere che gli ha chiesto denaro per pagare delle spese legali

I Carabinieri della Tenenza di Mira, lo scorso 23 febbraio, hanno fermato un 31enne napoletano che con lo stratagemma del presentarsi alla guisa di carabiniere ha truffato un pensionato 80enne, dapprima contattato telefonicamente con la consueta formula del
“Suo figlio è rimasto coinvolto in un incidente stradale e bisogna pagare le spese legali”.
Poi si sarebbe presentato a casa dove si sarebbe fatto consegnare monili in oro per un valore complessivo di circa 2.000 euro. Ma ad attendere il giovane, prima che lo stesso si allontanasse a bordo di un’autovettura, c’erano i Carabinieri “veri” della Tenenza di Mira che lo hanno arrestato in flagranza e portato in caserma.