domenica, 21 Aprile 2024
HomeSportBasket B, Vicenza sconfitto 78-62 a Jesi

Basket B, Vicenza sconfitto 78-62 a Jesi

Tempo di lettura: 2 minuti circa

La Civitus Allianz con questa sconfitta è stata raggiunta da Bisceglie

La Civitus Allianz Vicenza cede sul campo della quarta in classifica General Contractor Jesi e viene raggiunta in classifica da Bisceglie vittoriosa su Taranto. Padova invece vince sul campo di San Severo e stacca di quattro lunghezze i berici nella lotta per la miglior posizione nei playout. Jesi piazza il settimo sigillo consecutivo con l’allungo decisivo arrivato nell’ultimo quarto: Marulli scalda la mano e apre le danze con una doppietta da tre, il vantaggio dei padroni di casa sale a +18 e gli ospiti riescono solo a limare il divario nel finale. Vicenza era partita bene con una serie di tre tiri dall’arco dei 6.75, ma il primo parziale 13-9 è firmato Tiberti sotto canestro e Cilio chiama time out. La gara torna in equilibrio, però poi si scatena l’argentino Bruno con 9 punti in fila: Jesi allunga sul +11 a 5 minuti dall’intervallo lungo e le triple di Valentini tengono il vantaggio in doppia cifra. La ripresa parte con un 0-5 Civitus, ma Casagrande ristabilisce le distanze. Entra Campiello per gli ospiti e insieme ad Antonietti e Cucchiaro arrivano energia in difesa e punti in attacco con i piazzati dalla media. Nell’ultimo periodo c’è il break dei padroni di casa che indirizza la gara e gli ultimi minuti di gara servono a Cilio per dare spazio a tutti gli uomini in maglia blu. Ora ci sarà la pausa per la Coppa Italia e poi l’appuntamento casalingo contro l’Andrea Costa Imola al palazzetto di via Goldoni domenica 23 marzo alle ore 18.30.