martedì, 23 Aprile 2024
HomeRubricheCriptovaluteBoom di Pepe Coin che celebra un grande ritorno, mentre la prevendita...

Boom di Pepe Coin che celebra un grande ritorno, mentre la prevendita Dogecoin20 si avvicina a $5 milioni 

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Contro ogni pronostico, Pepe regala prestazioni sorprendenti e torna a essere una meme coin sulla quale investire. Allo stesso modo, forte di una prevendita che viaggia spedita, anche Dogecoin20 ha tutte le carte in regola per assicurare rendimenti a tre cifre. 

Nelle ultime 24 ore abbiamo assistito a un forte movimento dei prezzi di Pepe. In questa fase complessa del mercato, molte criptovalute si sono stabilizzate sui livelli attuali. Mentre alcune altcoin come Starknet, Stacks o Optimism registrano un aumento di quasi il 10%, Pepe Coin spicca per aver guadagnato circa il 13%, il che gli ha permesso di portare di nuovo la sua capitalizzazione di mercato a 3 miliardi di dollari.

Anche il volume degli scambi ha reagito positivamente. Sempre nell’analisi delle ultime 24 ore, il volume è aumentato di circa il 25%. Secondo i dati aggregati da CoinMarketCap, Pepe è ora la criptovaluta con il 14º volume di scambi più elevato, anche se per capitalizzazione di mercato il token rientra solo nella Top 40.

Sorge spontaneo farsi alcune domande. È già avvenuta un’inversione di tendenza? La recente correzione potrebbe aver espulso il capitale debole dal mercato e predisposto il terreno per un nuovo impulso al rialzo?

Inversione di tendenza per Pepe: in vista un rally?

Nei primi mesi del 2024, si è verificato un massiccio rally per molte meme coin. Tuttavia Pepe Coin potrebbe ora essere sulla via per un’inversione di tendenza dopo una significativa correzione, che ha ridimensionato un RSI fortemente ipercomprato.

Nel grafico a 4 ore, osserviamo una reazione positiva in una zona di prezzo significativa. Contestualmente, l’istogramma del MACD sta nuovamente aumentando in modo rialzista e le linee del MACD si sono incrociate al rialzo. Ciò suggerisce che il movimento di tendenza al rialzo potrebbe riprendere.

Che il Pepe Coin vivesse un notevole ritorno nel 2024, al punto da avvicinarsi al suo massimo storico era davvero molto difficile da prevedere. Nel 2023, infatti, sembrava che PEPE fosse arrivato alla fine, con una grande perdita di fiducia da parte degli investitori e l’uscita del token dalla Top 100. Ora, il momentum è tornato dalla parte della sua comunità e un prosieguo per questa storia di successo sembra estremamente probabile.

Meglio di PEPE? Dogecoin20 raggiunge i 4,5 milioni di dollari

Scopri Dogecoin20

Recentemente, le meme coin hanno vissuto un vero e proprio periodo entusiasmante. In particolare, quelle consolidate hanno registrato aumenti di valore significativi, mentre i progetti con una capitalizzazione di mercato inferiore sono in grado di offrire un interessante rapporto rischio-rendimento. Un esempio di forte momentum in questo secondo segmento è rappresentato da Dogecoin20 (DOGE20), che si distingue nel mercato bullish delle meme coin di questo inizio del 2024.

Dogecoin20 si può considerare come una sorta di evoluzione di una delle meme coin più conosciute, ovvero Dogecoin. Abbiamo parlato di “evoluzione”, perché il progetto integra una serie di elementi innovativi, che DOGE non ha, come le ricompense per lo staking e un numero limitato di token

Queste novità hanno già portato al coin, nei primi giorni della sua prevendita, un volume di investimenti di oltre 4,5 milioni di dollari, evidenziando l’alto interesse degli investitori e il potenziale affinché la meme coin si confermi anche sul lungo periodo. 

Al mercato sembra particolarmente piaciuta l’idea alla base di DOGE20. Attraverso un concetto di “Stake-to-Earn”, infatti, Dogecoin20 offre la possibilità di generare entrate passive e rafforza così il legame all’interno della comunità. L’offerta di un numero finito di token – sulla falsariga di Bitcoin – è pensata per contrastare l’inflazione e promuovere una crescita del valore.

Con un rendimento iniziale dello staking attualmente del 237% APY, Dogecoin20 si presenta come un’opportunità di investimento attraente. Al momento il token viene venduto a $0,000204 ma, alla luce dell’imminente aumento dei prezzi entro poco più di 48 ore, potrebbe essere utile effettuare un’analisi tempestiva per decidere se entrare nel progetto. 

Vai alla prevendita di Dogecoin20


 

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA A PAGAMENTO

Give Emotions e la testata La Piazza Web non si assumono alcuna responsabilità per il testo contenuto in questo pubbliredazionale (realizzato dal cliente) e non intendono incentivare alcun tipo di investimento.

Le più lette