martedì, 16 Aprile 2024
HomeRodiginoAdriaCalcio D, Adriese alla ricerca della quinta vittoria di fila

Calcio D, Adriese alla ricerca della quinta vittoria di fila

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Per farlo dovrà battere domani, nell’anticipo alle 14.30, in trasferta l’Este

Joseph Abdalla

Il momento di gloria continua per l’Adriese, con una serie di quattro vittorie consecutive che hanno sollevato il morale della squadra e dei tifosi. Domenica scorsa, al Bettinazzi, gli uomini del tecnico Vecchiato hanno conseguito una vittoria cruciale di 3-1 contro il Breno, aggiungendo tre punti importanti alla loro classifica.
Ora, gli occhi sono puntati sull’imminente sfida contro l’Este, in programma nell’anticipo di sabato 23 marzo alle ore 14:30 al Nuovo Stadio Comunale di Este. La compagine padovana, attualmente sesta in classifica con un margine di 5 punti sopra l’Adriese, promette di essere un avversario tosto.
Con solamente sette giornate rimanenti e l’obiettivo della salvezza che brilla all’orizzonte, ogni partita è fondamentale per l’Adriese. Servono due vittorie per raggiungere questo traguardo, e l’impegno e la determinazione della squadra sono al massimo livello.
Capitan Gioè e compagni sono pronti a dare il massimo e a lottare fino all’ultimo minuto per ottenere il risultato desiderato.  “Le vittorie e i punti sono cambiati perché non dimentico che abbiamo pareggiato in partite che meritavamo di vincere e perso gare dove meritavamo di pareggiare. Il calcio è comunque fatto di episodi. Abbiamo vinto a Chioggia con un gol all’incrocio quando prima abbiamo preso 23 pali. Sicuramente il successo porta entusiasmo e fiducia, ma fondamentalmente siamo tornati da un po’ di tempo ad allenarci in un numero serio. Abbiamo fatto diversi mesi di allenamento in 15/16 giocatori e qualche fastidio ce l’ha procurato”. – commenta mister Roberto Vecchiato, che successivamente afferma: “Noi dobbiamo continuare a fare punti per staccarci da sotto il prima possibile in quanto il nostro obiettivo è la salvezza. Un mese fa eravamo in una condizione molto complicata, ora siamo in una situazione meno difficile ma c’è ancora strada da fare. Dobbiamo sicuramente fare ancora 6/7 punti per essere sicuri di salvarsi. Mancano sette partite che sono tante perché ci sono 21 punti a disposizione. Dobbiamo pensare domenica dopo domenica ed essere concentrati. Siamo riusciti a portare a casa 12 punti ma siamo ancora dentro al lavoro da svolgere e non possiamo rilassarci. Quando sarà arrivato l’obiettivo, spero presto, potremo tutti quanti rilassarci un po’ di più”.
Per il terzino destro Joseph Abdalla, autore finora di due reti con la maglia dell’Adriese “siamo felici perché stiamo attraversando una striscia positiva di quattro vittorie consecutive. Siamo carichi e ci stiamo allenando bene ogni settimana. Portiamo avanti quello che ci dice il mister per arrivare la domenica ad essere pronti a mettere in pratica tutto. Sono anche contento per avere realizzato fino a questo momento due gol con l’Adriese. Sono state due reti molto belle, soprattutto quella contro il Monte Prodeco, ma non siamo riusciti a portare a casa i tre punti. Ci sono altri piccoli dettagli da migliorare ma con gli allenamenti si riesce a fare tutto. Sabato sarà un bel scontro perché l’Este è una buona squadra. Ci stiamo preparando bene così da portare avanti questa nostra scia positiva”.