venerdì, 19 Aprile 2024
HomeVenezianoVeneto orientaleCavallino-Treporti, Parco Turistico: Mattia Enzo è il nuovo presidente

Cavallino-Treporti, Parco Turistico: Mattia Enzo è il nuovo presidente

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Succede a Paolo Bertolini, che negli ultimi 18 anni ha guidato l’organizzazione, che si occupa della promozione turistica

La verdeggiante spiaggia della Pineta di Cavallino-Treporti

Cambio al vertice nel segno della continuità. Mattia Enzo, già vice presidente dello stesso ente, è stato eletto alla guida del Consorzio Parco Turistico Cavallino-Treporti, importante realtà che si occupa della promozione turistica della cittadina balneare veneziana, capitale europea del turismo open air. Subentra a Paolo Bertolini, presidente del Parco dalla sua costituzione, diciotto anni fa.

“Ho ritenuto fosse arrivato il momento di effettuare un cambio, anche per portare nuove idee al consorzio”, ha spiegato il presidente uscente, “Sono convinto che Mattia sarà la guida giusta per i prossimi anni. Da parte mia continuerò a rimanere in seno al consiglio di amministrazione, mettendomi a disposizione anche per l’esperienza associativa che ho potuto acquisire in questi anni”.

Bertolini ha vissuto l’evoluzione del fare e del promuovere il turismo, seguendo le indicazioni date dalla Regione, affrontata sempre con l’obiettivo di fare crescere la località. “Ora ci attendono nuove sfide – ha concluso – tra metaverso, realtà aumentata, digitalizzazione, intelligenza artificiale. Sono sicuro che il nuovo presidente saprà affrontare con efficacia l’evoluzione del settore, che guarda anche a nuovi sistemi di comunicazione e promozione”.

Parco Turistico, chi è il nuovo presidente

Mattia Enzo, presidente Parco Turistico di Cavallino-Treporti

Mattia Enzo è, dunque, il nuovo presidente. Laureato in economia aziendale, con tesi sulle caratteristiche e gestione delle strutture ricettive open air, con il papà Marcello e il fratello Michele è titolare del camping “Enzo Stella Maris”, struttura cinque stelle di Cavallino-Treporti. Dal punto di vista associativo, è consigliere di Assocamping e Faita Nord Est. Del Parco Turistico è consigliere dalla sua costituzione; negli ultimi otto anni ha ricoperto la carica di vice presidente.

“Le mie prime parole sono per Paolo – ha commentato Enzo – che voglio ringraziare per quanto fatto e che continuerà la sua esperienza nel Parco come vice presidente. Ho raccolto una eredità importante e farò del mio meglio per continuare nel solco da lui tracciato. Questo è il mio primo obiettivo, perché credo che la sua sia stata una presidenza importante per capacità, per i rapporti con i vari associati, per come il Consorzio è cresciuto e si è strutturato, per l’identità che gli ha dato, per la stabilità, oltre che per la sua visione per il futuro. Ho accettato volentieri questa nomina proprio perché al mio fianco avrò ancora lui, assieme ad un cda che è stato quasi per intero confermato, con una struttura alle mie spalle composta da persone molto capaci, dalla direttrice Michela Nesto a tutto il gruppo di lavoro formato da persone professionali e qualificate”.

Nel segno della continuità, dunque, ma con una attenzione a tutte le novità che il mondo del turismo si trova ad affrontare, “Ma anche le evoluzioni che ci sono anche nel mondo della comunicazione: è importante rimanere aggiornati ed affrontare queste sfide non in modo passivo, ma comprendendo ciò che può essere più importante per un territorio come il nostro. Insomma, governare il cambiamento senza farsi travolgere”. 

Parco Turistico, le congratulazioni del sindaco Roberta Nesto

Al neo presidente sono giunte le congratulazioni del sindaco Roberta Nesto e e dell’assessore al turismo Alberto Ballarin. “Le prime parole”, spiega Nesto, “sono di soddisfazione per la continuità che viene data, nonostante il cambio al vertice. Ringrazio Paolo Bertolini per il lavoro svolto alla guida del consorzio. Questo è un passaggio di testimone importante che lascia una grande responsabilità a Mattia Enzo, che in tutti questi anni ha affiancato Bertolini con grande capacità. Bertolini continuerà a supportare Mattia Enzo col ruolo di vicepresidente e continuerà anche la collaborazione col Comune per la promozione del territorio”.

I componenti del rinnovato cda: Mattia Enzo, Paolo Bertolini, Francesco Berton, Alessandro Marin, Alessandro Sgaravatti, Flavio Tonetto, Roberto Perocchio, Andrea Granzotto.