domenica, 14 Aprile 2024
HomePadovanoBassa PadovanaEste: al via in primavera-estate i lavori per la pista di atletica...

Este: al via in primavera-estate i lavori per la pista di atletica leggera

Tempo di lettura: 2 minuti circa

L’Amministrazione Comunale di Este ha approvato nell’ultima seduta di Giunta il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria e l’efficientamento della pista di atletica leggera situata presso lo Stadio cittadino di via Monte Cero

«La pista, formata da sei corsie e dedicata a tutte le attività connesse con la pratica dell’atletica leggera, si trova in uno dei poli sportivi di riferimento per tutto il territorio della Bassa Padovana. – commenta il Sindaco Matteo Pajola. – L’intervento previsto non sarà una semplice sistemazione del tappeto della pista, oggi molto deteriorato, ma un’opera riqualificante complessa che valorizzerà l’intera struttura. Le risorse derivano in parte da un contributo richiesto nel 2022 e in parte da risorse proprie dell’Ente. Piccola nota di colore: la nuova pista sarà azzurra.»

«Siamo particolarmente felici di comunicare che è stato approvato il progetto esecutivo per dare il via ai lavori di completa riqualificazione della pista di atletica leggera. – commenta il Consigliere con delega allo Sport Carla Marigo. – Si tratta di un’opera importantissima, fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale e dalle associazioni sportive interessate».

I lavori di risanamento conservativo della pista di atletica leggera, che circonda il campo da calcio – anch’esso oggetto di rifacimento con nuova pavimentazione in sintetico, secondo un altro progetto finanziato con ricorso al Credito Sportivo – consentiranno un ottimale completamento dell’opera sull’intero impianto sportivo e dei drenaggi, evitando la presenza di spazi non pavimentati nelle immediate vicinanze del campo da calcio.

I due interventi, il rifacimento della pista e del campo da calcio, pur essendo due progetti autonomi e separatamente finanziati, saranno concomitanti e avranno inizio dopo il termine della stagione sportiva calcistica, previsto per maggio.

Grande attenzione sarà riservata al garantire una maggior durata del manto sintetico, con una pavimentazione sportiva in manto sintetico elastico che permetta il drenaggio e o sgrondo delle acque dalle superfici, ma che vada a superare le barriere architettoniche attualmente presenti. Saranno sistemate anche le pedane per salti e lanci e sarà garantita l’ omologazione della pista secondo le normative delle varie discipline di atletica leggera.

Per l’atletica leggera, è prevista una spesa di 700.000 euro: un importante investimento, che si somma ai molti altri già impegnati nel corso degli ultimi anni, o previsti per il futuro dello sport atestino.

«Dedicare tante risorse ed energie al mondo dello sport è una scelta in cui crediamo con convinzione. – riprende il Sindaco Matteo Pajola. – La pratica dello sport, a tutte le età, è un valore che va sostenuto a tutto campo.»