martedì, 23 Aprile 2024
HomeVenezianoVeneto orientaleJesolo, nuova piscina: ok al progetto esecutivo

Jesolo, nuova piscina: ok al progetto esecutivo

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Il sindaco Christofer De Zotti: “Un nuovo passo verso l’avvio dei lavori”. Sarà una struttura per grandi eventi, ma anche per i residenti

L’amministrazione comunale di Jesolo ha approvato il progetto esecutivo per la nuova piscina che sorgerà in via Martin Luther King. La procedura è iniziata nel maggio 2020, quando un gruppo di imprese ha presentato la proposta per l’attivazione di un partenariato pubblico-privato finalizzato alla progettazione, alla realizzazione, alla manutenzione e alla gestione per 20 anni di un nuovo impianto natatorio.

Tale proposta è stata approvata dal consiglio comunale nel dicembre dello stesso anno, sulla base dell’interesse pubblico che implica e successivamente è giunto il via libera dell’aula anche al progetto di fattibilità tecnica ed economica (aprile 2021). Nel marzo 2022, sono state aggiudicate al raggruppamento temporaneo di imprese la realizzazione dei lavori e la gestione dell’impianto.

La nuova struttura sarà dedicata al nuoto, al fitness e alla cultura del benessere con saune, terme e zona relax. Il progetto prevede la realizzazione di una piscina di oltre 3.700 metri quadrati con vasche di diversa grandezza e spalti con oltre 250 posti a sedere, nonché la possibilità di utilizzare gli spazi interni per diverse attività anche durante la stagione più fredda o piovosa.

“Ci siamo – dichiara il sindaco di Jesolo, Christofer De Zotti -. L’approvazione del progetto esecutivo rappresenta uno degli ultimissimi passi burocratici prima dell’avvio del cantiere. Abbiamo ereditato un iter avviato, portandolo a compimento in breve tempo, e ora il nuovo centro natatorio contribuirà in maniera significativa al percorso di trasformazione di Jesolo a vera e propria città di mare, garantendo ai suoi residenti, ma il bacino di utenti sarà ben maggiore, un impianto moderno e all’altezza delle necessità, utilizzabile per grandi eventi ma anche una struttura a disposizione tutto l’anno”.