martedì, 16 Aprile 2024
HomeSportPallavolo, Verona a Perugia per gara1 dei quarti di playoff

Pallavolo, Verona a Perugia per gara1 dei quarti di playoff

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Coach Stoytchev presenta gara 1 dei quarti play off contro Perugia

Coach Stoytchev Credits VeronaVolley

Comincia la fase play off per Rana Verona, che domani sera sarà di scena al PalaBarton per affrontare il primo impegno della serie dei quarti di finale contro la Sir Susa Vim Perugia. “Iniziamo la fase più importante della stagione, dice il tecnico scaligero. Perugia, nonostante sia arrivata seconda in regular season, con l’infortunio di Sbertoli a Trento e con la ripresa di Leon è la squadra che più di tutti può vincere lo scudetto. Ha una buona ricezione, con meno del 10% di errori in slash. Ci sono attaccanti con percentuali alte come Semeniuk, Plotnytskyi e Ben Tara e tre centrali forti che giocano anche con la palla staccata. La loro forza è la pressione che mettono alle altre squadre con la battuta, con giocatori come Semeniuk, Plotnytskyi e Giannelli. Hanno tanta qualità nei centrali ma anche nei giocatori di posto due. In generale hanno tutti giocatori con un bagaglio non solo tecnico importante ma anche di esperienza internazionale ad alto livello. Per come si è sviluppata la stagione, noi non abbiamo niente da perdere, dobbiamo cercare di essere più sciolti in campo rispetto all’ultima partita e cogliere ogni minima occasione che si presenterà. Non so se la sconfitta con la Lube lascerà degli strascichi, ognuno la vive secondo il carattere e la personalità che ha. Se i giocatori si abbandonano alla delusione vuol dire che non sono forti né di cuore né di testa. Devono iniziare una nuova battaglia nel modo giusto”.