venerdì, 19 Aprile 2024
HomeRubricheCriptovaluteQuesto trader è diventato milionario grazie a PEPE investendo solo $3.000

Questo trader è diventato milionario grazie a PEPE investendo solo $3.000

Tempo di lettura: 5 minuti circa

Nonostante l’investimento iniziale relativamente basso, il trader è stato in grado di ottenere un ritorno stratosferico. Come ha fatto?

 

Molte persone si chiedono se entrare nel mercato delle criptovalute possa davvero portare alla ricchezza. Un esempio dimostra che è possibile: un utente agli esordi ha trasformato un investimento di soli $3.000 dollari in PEPE e ha ottenuto un guadagno fenomenale che ha superato di oltre 11.000x l’investimento iniziale. I dati On Chain mostrano che il wallet ora ha un guadagno non realizzato di $30 milioni, rendendo il proprietario il detentore più grande di PEPE al di fuori degli exchange.

 

Nell’aprile 2023, l’indirizzo 0x6982508145454Ce325dDbE47a25d4ec3d2311933 deteneva circa 4,9 trilioni di PEPE, il cui valore attuale è di $32 milioni. Ciò ha reso il proprietario il tredicesimo maggiore detentore di questo token. Il token basato su Ethereum ha sperimentato una crescita significativa sin dal suo lancio sul mercato ed è stato persino quotato sulle principali piattaforme di trading come Binance e Coinbase.

 

Questa storia illustra gli aspetti volatili e imprevedibili del mercato delle criptovalute, dove sono possibili anche guadagni significativi. La rapida valorizzazione di Pepe attira sia investitori esperti che novizi di mercato. Questa storia di successo illustra come gli investimenti precoci in valute digitali promettenti possano generare rendimenti impressionanti. Tuttavia, nel mercato bullish attuale, è difficile diventare milionari con un investimento limitato, soprattutto perché PEPE sta subendo un forte aumento di valore. In questo contesto, un’alternativa conveniente che potrebbe alla fine essere più redditizia di un investimento in Pepe sono le prevendite di criptovalute.

Pepe aumenta di oltre il 400%

Dall’inizio dell’anno, PEPE ha mostrato una dinamica di crescita impressionante. Finora, il token ha registrato un aumento di oltre il 340.000%, riducendo di quattro decimali. Solo negli ultimi sette giorni, PEPE è aumentato di circa il 400%. Nelle ultime 24 ore, il prezzo è aumentato del 32,65%, portando il valore attuale a $0,000007084.

Le ragioni esatte dietro l’inaspettato aumento di PEPE non sono chiare, ma potrebbe aver influito un sentiment positivo generale del mercato. Con il flusso costante di capitali in Bitcoin e il conseguente rafforzamento del capitale di mercato globale delle criptovalute, gli investitori potrebbero essere attratti verso meme coin di minori dimensioni, sperando in guadagni più elevati.

 

È sorprendente notare che Pepecoin ha superato criptovalute ben note come Sei (SEI), Arbitrum (ARB), Celestial (TIA) e Algorand (ALGO) in termini di capitalizzazione di mercato e ora si trova al 40º posto tra gli asset più importanti. La capitalizzazione di mercato è aumentata di oltre il 400% in una settimana, raggiungendo i $3,4 miliardi.

 

Questo sottolinea le fluttuazioni imprevedibili nel mercato delle criptovalute, dove anche quelle più di nicchia possono emergere all’improvviso. Il recente successo di PEPE potrebbe spingere gli investitori a esplorare il potenziale di meme coin più piccole e meno conosciute.

 

Il rally delle meme coin sta diventando un vero e proprio fenomeno

Le meme coin stanno nuovamente catturando l’attenzione degli investitori, soprattutto dopo il loro impressionante rally alla fine dell’anno scorso, soprattutto quelli basati sulla blockchain di Solana. Al momento, meme coin come Pepe, Shiba Inu, Dogwifhat e Floki Inu sono al centro dell’attenzione.

 

Il segmento delle meme coin ha registrato un aumento del 16%, portando il suo valore complessivo a $52 miliardi. Si sono particolarmente distinti Pepe e Bonk Inu, con guadagni rispettivamente del 34,5% e del 48,89% in un solo giorno.

 

Questa tendenza potrebbe indicare un aumento di interesse da parte degli investitori più piccoli, che di solito cercano criptovalute più convenienti per ottenere guadagni rapidi.

 

Ma non è solo PEPE a catturare l’attenzione, anche BONK, una meme coin basata sulla piattaforma Solana, sta registrando notevoli aumenti. Di recente, il valore della moneta ha toccato un picco di $0,0000359, con una capitalizzazione di mercato di $2,2 miliardi. Inoltre, BONK ha superato un volume di scambi di $1,1 miliardi in 24 ore, posizionandosi tra le quindici criptovalute più scambiate al mondo. Il prezzo di BONK è aumentato del 172% dalla scorsa settimana e del 66% in un giorno.

 

L’interesse degli investitori per queste criptovalute, spinto dalla paura di perdere grandi opportunità, nota come FOMO (Fear of Missing Out), continua ad essere alto. Nonostante questa euforia, alcuni analisti esortano alla cautela. Argomentano che gli aumenti di prezzo potrebbero essere esagerati e potrebbe essere necessaria una correzione. Questa valutazione prudente trova supporto nell’area di ipercomprato dell’Indice di Forza Relativa (RSI) di BONK.

 

Nonostante il boom attuale del mercato delle meme coin, gli indicatori tecnici potrebbero suggerire una prossima fase di raffreddamento. Inoltre, ora anche le presale di meme coin come SMOG stanno attirando l’attenzione, portando nuove prospettive e opportunità in un mercato già dinamico.

 

Diventare milionari con SMOG? Sfrutta le ricompense del 42% sullo staking 

SMOG potrebbe essere una grande occasione. Mentre le meme coin consolidate come PEPE e BONK dominano i titoli, SMOG sta facendo un’impressionante rally tutto suo. Dall’ultimo lunedì, il token ha registrato un aumento di oltre il 110% ed è ora scambiato intorno ai $0,1135.

Con una capitalizzazione di mercato completamente diluita di $144 milioni, SMOG sta cominciando a consolidare la sua presenza nel settore delle meme coin. I dati tecnici di SMOG stanno inviando segnali rialzisti che potrebbero indicare ulteriore potenziale al rialzo.

 

Il token ha superato la significativa resistenza di $0,10 e da allora l’ha confermata come supporto. Inoltre, l’RSI (Relative Strength Index) di SMOG nel grafico a un’ora rimane nella zona media, a differenza di alcuni dei suoi concorrenti che sembrano essere in sovra venduto.

 

Pertanto, rispetto a token come BONK, che si trovano in zone di sopra venduto, SMOG potrebbe avere più potenziale di crescita. L’entusiasmo intorno a SMOG è inoltre alimentato dal suo innovativo programma di ricompense Airdrop e Staking.

 

Una notevole percentuale del 35% dell’offerta di SMOG è stata riservata per un’iniziativa di costruzione della comunità e promozione dell’adozione.

 

I possessori di SMOG possono partecipare all’Airdrop completando attività e missioni sulla piattaforma partner Zealy. Acquistando SMOG dal sito, gli investitori ricevono uno sconto del 10%.

 

Vai sul sito ufficiale di SMOG


INFORMAZIONE PUBBLICITARIA A PAGAMENTO

Give Emotions e la testata La Piazza Web non si assumono alcuna responsabilità per il testo contenuto in questo pubbliredazionale (realizzato dal cliente) e non intendono incentivare alcun tipo di investimento.

 

Le più lette