domenica, 14 Aprile 2024
HomePadovanoPadova EstVigonza: la “Città dei Ragazzi” sarà gestita da Play Pet

Vigonza: la “Città dei Ragazzi” sarà gestita da Play Pet

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Importante affidamento dell’area pubblica di Vigonza per i prossimi 9 anni

L’aggiudicazione in via definitiva della gestione dell’area comunale denominata “Città dei Ragazzi” di via Luganega è andata all’associazione Play Pet di Vigonza. Il gestore dell’area dovrà garantire il decoro, la pulizia e l’ordinata tenuta dell’area, e curare la realizzazione dei servizi di carattere ricreativo ed educativo a vocazione ambientale, in collaborazione anche con le istituzioni scolastiche del territorio.

In particolare i servizi a carico del gestore sono nel dettaglio: una “fattoria didattica” per visite e progetti scolastici gratuiti per le scuole di Vigonza, con la presenza di animali di varie specie e con la realizzazione di interventi compatibili con la destinazione dell’area; organizzare le giornate aperte alla cittadinanza per visitare l’area; lo svolgimento di interventi di pet therapy e di inclusione sociale; la promozione di servizi destinati a finalità educativa e ricreativa, come centri estivi e doposcuola.

E poi: svolgimento di laboratori rivolti a bambini e ragazzi su vari temi; riservare alcune giornate al Comune di Vigonza per consentire la fruizione dell’area, con guardiania da parte del gestore per garantire la sicurezza delle attività svolte. La concessione avrà una durata di nove anni, per un valore annuo della concessione pari 180.000 e un valore complessivo per la durata di 9 anni pari a euro 1.620.000.

“La precedente concessione era scaduta a 31 dicembre 2022 e abbiamo inizialmente proceduto con un affidamento, in via sperimentale per un anno, a Play Pet – spiega il sindaco del Comune di Vigonza Gianmaria Boscaro – al fine di verificare la fattibilità e la sostenibilità tecnica ed economica in un arco pluriennale del servizio. Al termine della fase di sperimentazione è stata fatta una gara per la gestione pluriennale dei servizi”.

“L’affidamento è avvenuto pochi giorni fa a seguito dell’espletamento di una gara pubblica aperta a tutte le associazioni che, come requisito di partecipazione, dovevano garantire al contempo anche una solidità economica e tecnica per la gestione dell’area. La “Play Pet” è un’associazione è formata da giovani vigontini che hanno molte idee e tanta voglia di fare, e entusiasmo da vendere, e che hanno introdotte molte proposte e iniziative nuove e credo rappresenti un valore aggiunto per i nostri giovani”.

In tutte le proposte fornite dall’associazione vigontina “Play Pet”, le attività principali vengono organizzate con pony, cavalli e con i loro sei cani abituati a lavorare con i bambini e bambine. La fascia di età parte dai 4 fino ai 10 anni. Come riporta l’associazione, Play pet si sviluppa in un contesto sempre più raro ai giorni nostri: una vasta area verde situata a pochi chilometri dalla città.

Manuel Glauco Matetich