venerdì, 24 Maggio 2024
HomeRodiginoDeltaAndrea Odoardo è ora al timone della Pro loco di Porto...

Andrea Odoardo è ora al timone della Pro loco di Porto Tolle

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Classe ’96, sarà affiancato dal vicepresidente Gimmy Folegati

Il timone della pro loco di Porto Tolle è passato nelle mani di un giovanissimo presidente, Andrea Odoardo, classe ’96, che sarà affiancato dal vice presidente Gimmy Folegati, Tania Toninello, Federico Vendemmiati, Nicolò Bovolenta, Luigino Mancin e Maximillian Mancin. A far parte dell’organico anche Filippo Zago, Mattia Vendemmiati e Pierluigi Pilotto. Tutti volontari, che fanno parte dei vari comitati di frazione del comune Polesano. Il passaggio di testimone dell’uscente presidente Santino Feggi e il suo direttivo è avvenuto in Sala della Musica alla presenza dell’assemblea dei soci. Un incontro al quale hanno partecipato il Sindaco Roberto Pizzoli e diversi componenti del consiglio Comunale.

Il neoeletto Odoardo ha una storia professionale legata all’intrattenimento nelle sue diverse declinazioni: dalla direzione tecnica presso villaggi turistici nella Bahamas, alla coordinazione dei viaggi di gruppo per due aziende operanti nel milanese, passando per la direzione artistica di Hashtag Music Festival e la co-fondazione del format di eventi made in Porto Tolle ma ben conosciuti oltre i confini paesani, “Eventi Molesti”.

Già vicepresidente della Consulta del Volontariato di Porto Tolle, Andrea è ora pronto per una nuova avventura: “L’obiettivo condiviso del direttivo che rappresento è quello di creare un nuovo sentimento di comunità, visto che, come abbiamo già avuto modo di constatare operando a supporto del vecchio direttivo in questi anni, unendo le forze dei comitati fiera potremo raggiungere tutti i traguardi che ci prefiggiamo. Intanto inizieremo il lavoro con la nomina dei diversi ruoli necessari all’associazione, come quello del tesoriere ad esempio, facendo una sistemazione e ricognizione del materiale in dotazione alla Pro Loco, e con la stesura di un piano per l’anno in corso”.

Il Sindaco Roberto Pizzoli è intervenuto per ringraziare il direttivo uscente e complimentarsi con quello appena insediato: “Un grandissimo in bocca al lupo ai nuovi volontari che prendono le redini di un’associazione che ha una storia di grande successo alle spalle e che in questi anni è riuscita ad arrivare sempre a termine dei percorsi pur a fronte di un numero esiguo di soci attivi. L’augurio è che questa nuova partenza sancisca l’unione dei comitati in un’unica grande forza a servizio di Porto Tolle, della sua promozione territoriale e delle radici della sua identità”.

L’assessore ai Rapporti con le Frazioni Silvia Boscolo si è unita ai ringraziamenti del Sindaco e ha aggiunto: “L’entusiasmo è senza dubbio ciò che contraddistingue questa nuova Pro Loco e sono certa riuscirà ad essere più incisiva anche nel legare tra loro le varie frazioni, valore aggiunto e non scontato in un territorio come il nostro caratterizzato da una forte dislocazione territoriale”.

Guendalina Ferro