martedì, 21 Maggio 2024
HomeTrevigianoApre "Casa Preganziol", sede elettorale del candidato sindaco Gianni Cestaro

Apre “Casa Preganziol”, sede elettorale del candidato sindaco Gianni Cestaro

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Cestaro: «Un luogo dove ognuno è benvenuto e nel quale le idee si incontrano e si trasformano in azioni concrete»

Si è tenuta in questi giorni l’inaugurazione della sede elettorale di Gianni Cestaro, candidato sindaco della coalizione di centrodestra alle elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno 2024 per Preganziol, una location che diventerà il cuore pulsante dell’elettorato preganziolese da qui fino a giugno.

Presenti, oltre al Cav. Cestaro, centinaia di cittadini, molteplici esponenti locali di Fratelli d’Italia, Lega e Coraggio Italia – ovvero i partiti a sostegno della sua candidatura – e diversi candidati a consigliere comunale tra cui tre figure di spicco come il Campione olimpico di pugilato Maurizio Stecca, Elio Trocnhin quale big di Coldiretti e già nel Consiglio di Amministrazione di CentroMarca Banca ed Roberto Zamberlan, già Assessore comunale allo Sport. Tutti e tre hanno difatti colto l’occasione dell’evento comunitario in centro città per ufficializzare la propria discesa in campo in vista delle prossime elezioni comunali.

Situata strategicamente in Via Terraglio n.331, occupando le sale di una attività storica come quella dell’ex Bar Cesco, “Casa Preganziol” – questo il nome della sede scelto dalla coalizione a sostegno di Cestaro – vuole rappresentare più di un semplice luogo di coordinamento. Sarà, infatti, un punto d’incontro e socializzazione per ogni cittadino, uno spazio aperto a tutte le voci e le prospettive che compongono il tessuto vibrante di Preganziol, comprese quelle di opposizione. Nessuno escluso quindi, per una struttura che vuole abbracciare tutte le componenti politiche e sociali del territorio.

«”Casa Preganziol” non è solo un punto di partenza per la nostra campagna elettorale, ma è soprattutto il filò della nostra comunità – sottolinea il candidato sindaco Gianni CestaroUn luogo dove ognuno è benvenuto e nel quale le idee si incontrano e si trasformano in azioni concrete. Sono quindi fiero di aver aperto al pubblico le sue porte per dare ufficialmente il via ad un dialogo costruttivo con tutta la popolazione e gli avversari politici». 

«L’obiettivo, infatti, è quello di costruire ponti, non muri – continua l’imprenditore 63enne – Vogliamo ascoltare le esigenze dei nostri concittadini, comprendere le loro speranze e i loro sogni per un vero e proprio cambio di passo in paese. Per farlo, però, dobbiamo tutti lavorare fianco a fianco, uniti per plasmare una Preganziol più inclusiva ed orientata al progresso. Insieme possiamo fare la differenza e, proprio per questo, sono estremamente soddisfatto di aver nelle nostre liste tue figure illustri come Stecca, Tronchin e Zamberlan che porteranno la loro esperienza e preparazione a servizio di tutti noi». 

Le più lette