sabato, 25 Maggio 2024
HomeSportAtletica, a Treviso Donè e Sartor campioni veneti nei 10.000 metri

Atletica, a Treviso Donè e Sartor campioni veneti nei 10.000 metri

Tempo di lettura: 2 minuti circa

A Treviso, Riccardo e Miriam sono i campioni veneti assoluti della specialità, cresce il giavellottista Lazzaretto

Riccardo Donè (Atl. Mogliano) e Miriam Sartor (Atl. Ponzano) sono i nuovi campioni veneti assoluti dei 10.000 metri. Hanno vinto il titolo sulla pista di San Lazzaro a Treviso che ha aperto il 21° Atletica Triveneta Meeting, tradizionale appuntamento d’inizio stagione organizzato da Atletica Stiore Treviso, Atletica Triveneta e Nuova Atletica San Lazzaro. Donè ha chiuso in 31’08”04, record personale, precedendo in volata il campione italiano di maratona, Giacomo Esposito (Atl. San Biagio), a sua volta sceso a 31’11”41. Titolo regionale promesse a Matteo Andreola (Team Treviso, 32’31”40), mentre tra gli juniores si è imposto Marco Stupiggia (Atl. Vicentina, 32’39”88). Gara in solitaria, invece, per Miriam Sartor: 37’25”59 il suo tempo, vicinissimo al personale, davanti a Valentina Bernasconi (Atl. Mogliano, 39’14”28). Andrea Pol (Vittorio Atletica) ha vinto il titolo veneto allievi nei 30 minuti di corsa, percorrendo 8542 metri. Al femminile, nei 20 minuti di corsa, ottima prestazione di Sofia Isaurico (Athletic Club Firex Belluno) con 5338 metri. Nel pomeriggio, miglioramenti per Kristian Lazzaretto (Atl. Vicentina) nel giavellotto: l’atleta berico ha lanciato a 72.33, aggiungendo 53 centimetri al personale siglato nel 2023. Argento, con 66.46, per il tricolore invernale Michele Fina (Esercito) che ha preceduto il primatista italiano Carlo Sonego (Nuova Pol. Libertas Sacile), classe 1972, oggi suo allenatore, arrivato a 66.08. Sempre nel giavellotto, bel progresso (circa 5 metri) per l’allievo Marco Badin (Atl. Lib. Sanp): 54.03. Conferme nel peso: 14.94 per l’allieva Anita Nalesso (Trevisatletica), ancora oltre lo standard di partecipazione agli Europei under 18 di Banska Bystrika, e 15.94 per lo junior Andrea Crestani (Atl. Vicentina). Il 6° memorial Magalì Vettorazzo è andato a Rofiat Adetoro (Gs La Piave 2000) come vincitrice del lungo femminile (5.39), mentre il Miglio di Aldo, a ricordo della “voce” dell’atletica Aldo Masi, ha premiato i vincitori dei 1500 metri, Nikol Marsura (Assindustria Sport, 4’26”74) e Federico Zalloni (Atl. Ponzano, 4’02”71).

Le più lette