sabato, 25 Maggio 2024
HomeSportPadova SportBasket B, Virtus Padova battuta 91-77 a Taranto dopo un supplementare

Basket B, Virtus Padova battuta 91-77 a Taranto dopo un supplementare

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Con questa sconfitta in Puglia (91-77) i neroverdi dovranno guadagnarsi la salvezza ai play out

La   Virtus   Padova   rientra   da   Taranto   con   una   sconfitta,   dopo   un   tempo supplementare (91-77), che la condanna, adesso matematicamente, a passare dai play-out per ottenere la salvezza e la permanenza in Serie B Nazionale. I neroverdi iniziano il match con un promettente 0-7, poi 13-22 sulla prima sirena, costruito dalle giocate e le realizzazioni di Ferrari, Cecchinato, oltre il consueto e rodato alley-oop Antelli-Molinaro. Nei secondi 10’ di gioco Taranto, minuto dopo minuto ricuce lo strappo di dodici lunghezze e a ridosso dell’intervallo trova e mantiene il primo vantaggio (38-35), con la Virtus che fatica in attacco e deve far sedere in panca anzitempo Molinaro (tre falli personali), con Ferrari costretto a guardare il resto del match dalla panchina. Nella ripresa i neroverdi prima scivolano sotto di undici lunghezze e poi riescono a ricucire a ridosso della terza sirena (60-56) con le bombe di Cagliani e il positivo impatto di Federico Osellieri. Nel decisivo quarto quarto Taranto sembra trovare l’allungo decisivo, guidata da un Reggiani da 33 punti, con Padova che perde anche Molinaro per falli. Le due triple di Osellieri e Scanzi consentono alla Virtus di guadagnarsi l’extra-time (75-75) che è però si rivela un monologo pugliese: i neroverdi producono buoni tiri, senza però trovare il bersaglio, e sulla sirena del tempo supplementare è Taranto, meritatamente, ad esultare (91-77).
Domenica 14 aprile, i neroverdi saranno di scena al Palaberta nel match interno contro la Virtus Imola, una  gara  fondamentale in  cui  la Virtus è chiamata  alla  vittoria  per centrare il  miglior piazzamento in classifica in ottica play out.

Le più lette