sabato, 25 Maggio 2024
HomeRodiginoAdriaCalcio D, Adriese sconfitta, 3-0, a Campodarsego

Calcio D, Adriese sconfitta, 3-0, a Campodarsego

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Tre reti nella ripresa della squadra di mister Masitto condannano l’Adriese che dice addio al sogno play off

Nulla da fare per i ragazzi di Vecchiato che interrompono la striscia positiva di nove risultati utili consecutivi. Una gara e un’occasione importante dove i granata hanno provato ad aggiudicarsi la zona play-off, ma tornano con una sconfitta per 3-0. Il Campodarsego con questi tre punti torna quinto in classifica e quindi domenica a Bolzano si giocherà l’ennesimo accesso ai playoff. La prima palla gol è per l’Adriese con Gioè che di testa, al 7’, da ottima posizione, dentro l’area, spara a lato alla destra di Minozzi. La risposta del Campodarsego arriva al 17’, sempre di testa, con Pavanello che gira su azione di corner, con la palla che dà solo l’illusione ottica del gol. Il gol pare cosa fatta al 27’ con Chajari che arriva in corsa e che dal limite spara a botta sicura, ma il difensore granata Gentile sulla riga devia miracolosamente in corner. È ancora Campodarsego al 40’ con Rao che va via sulla sinistra, crossa in mezzo e Pavanello di testa gira centrale e quindi para il portiere Galassi. Termina di fatto qui un primo tempo nel quale è stato il Campodarsego a fare maggiormente la partita e ad avere le occasioni migliori per sbloccare il risultato. Al cospetto di un’Adriese ben chiusa in difesa e pronta a ripartire con i suoi elementi di maggiore talento. I biancorossi subito pericolosi dopo 2’ dall’avvio della ripresa con un colpo di testa di Pavanello che Galassi smanaccia. Il vantaggio arriva al 4’ con Cupani che sul secondo palo in allungo mette in rete un assist al bacio dalla destra di Pavanello. Nemmeno il tempo di esultare che 3’ dopo lo stesso Cupani sullo stesso palo del primo gol, insacca il centro del 2-0 e della doppietta personale. Al 15’ Moretti sul secondo palo, da pochissimi centimetri, a portiere battuto spara clamorosamente a lato un pallone solamente da insaccare graziando il Campodarsego. Al 25’ gli uomini di mister Masitto trovano la terza rete con Pavanello che, dopo un’azione di Oneto, calcia, la palla si impenna e si insacca alle spalle di Galassi. Passano 4’ e l’Adriese si divora un altro gol per provare a riaprire la contesa con Accursi che sul secondo palo spara clamorosamente sul legno alla sinistra di Minozzi. Passa un minuto e lo stesso Minozzi neutralizza una conclusione di Colombi. La gara poi si trascina fino al fischio finale con l’Adriese sconfitta in trasferta. Domenica prossima, nell’ultima giornata di campionato, al Bettinazzi arriverà la compagine lombarda dell’Atletico Castegnato.