venerdì, 24 Maggio 2024
HomeBreaking NewsChioggia, nominati i nuovi assessori: ecco chi entra in giunta

Chioggia, nominati i nuovi assessori: ecco chi entra in giunta

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Il sindaco di Chioggia Mauro Armelao ha nominato i 3 assessori della sua giunta.

Si tratta di Maria Rosa Boscolo Chio, nata a Chioggia il 06.08.1955. A lei le deleghe a Urbanistica, Decoro urbano, Legge speciale per Venezia, Progetti Strategici, Riconversione area ex deposito GPL, V-Gate, Trasporti, Viabilità e parcheggi, Mobilità.

(Continua a leggere dopo la gallery)

Riccardo Griguolo, nato a Chioggia il 30.04.1991. Le deleghe: Turismo, Eventi, Manifestazioni, Marketing Territoriale, Commercio, Attività Produttive, SUAP, Sport.

Ridistribuite le dedeleghin questo modo:  Elena Zennaro funzioni di Vicesindaco, referati: Pari Opportunità, Cultura, Demanio, Agricoltura, Privacy, Trasparenza, Giudice di Pace, Avvocatura Civica e Affari Istituzionali, Patti di Amicizia e Gemellaggi.

Paola Orlando: Bilancio, Finanze, Tributi, Partecipate, Personale, Informatizzazione e Innovazione, Transizione digitale, Patrimonio.

Sandri Marangon: Politiche Sociali e Sussidiarietà, Politiche della Residenza e della Casa, Welfare in materia sanitaria, Associazionismo e Volontariato, Terzo Settore, Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Politiche del Lavoro.

Angelo Mancin: Lavori Pubblici, Edilizia Privata, Edilizia Scolastica, Rapporti con le Frazioni, Servizi Manutentivi, P.N.R.R., Rigenerazione Urbana.

Serena De Perini: Demanio Turistico, Servizi Demografici, Politiche Comunitarie e Regionali, Portualità, Ambiente, Verde Pubblico, Ecologia.

Entrano a far parte del Consiglio comunale: Brunetto Mantovan, Chioggia Protagonista; Davide Varagnolo, Energia Civica.

Questo il commento del sindaco Mauro Armelao: “Un rinnovamento nella continuità grazie all’appoggio della lista civica Energia Civica che ha dimostrato un grande senso di responsabilità, un accordo programmatico per il bene della nostra città. La maggioranza ora ha bisogno della tranquillità necessaria per portare avanti gli obiettivi che ci siamo prefissati anche nel programma elettorale. Poi alla fine del nostro mandato i cittadini sapranno valutare il nostro operato. Adesso chiedo le dimissioni dei tre componenti delle partecipate in quota Fratelli d’Italia in SST, Ipab e Veritas”.

Boscolo Chio commenta così, per tutto il gruppo Energia Civica: “ Mettere in primo piano il bene comune – la città di Chioggia – è stato il presuppost o per instaurare la collaborazione con il Sindaco Mauro Armelao. Importanti sono stati gli incontri con i rappresentanti di Forza Italia, Lega e Lista civica Chioggia Protagonista, per discutere e riflettere su questa nuova fase di governo della città, ritenuti positivi da tutto il gruppo di lavoro di Energia Civica. Le condizioni fondamentali per l’avvio di un’ipotesi di lavoro comune sono state la condivisione di obiettivi programmatici prioritari, metodi di lavoro partecipati, azioni definite e verifiche periodiche del grado di raggiungimento degli obiettivi stabiliti. C ont iamo sul contributo di tutti i cittadini per fare di Chioggia una città sempre più moderna, competitiva e solidale”.

Griguolo aggiunge: “Stamattina ho accettato l’incarico di Assessore del Comune di Chioggia con delega al turismo, eventi, manifestazioni, marketing territoriale, commercio, attività produttive, SUAP e sport. Ringrazio il Sindaco per la fiducia accordatami e la collega di lista civica “CHIOGGIA PROTAGONISTA” Marcellina Segantin, oltre – ovviamente – a chi due anni fa ha voluto concedermi la sua fiducia votandomi come consigliere comunale. Dopo due anni di impegno e di crescita, rimanendo fedele alla lista civica ed al mandato elettorale, ho accettato la proposta del Sindaco che mi ha premiato per quanto in parte già dimostrato. Ora ho anche altre deleghe impegnative per cui darò massima cura e professionalità: commercio, sport ed in generale lo sviluppo produttivo e turistico della nostra città. Grazie ancora a tutti i concittadini, non vi deluderò”.