martedì, 28 Maggio 2024
HomePadovanoPadovaChiude per dieci giorni il sottopasso di Via Montà

Chiude per dieci giorni il sottopasso di Via Montà

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Sarà chiuso da sabato mattina, per dieci giorni, il sottopasso di via Montà, solo per la direzione di marcia in uscita dalla città.

Il traffico proveniente da Montà e dalla provincia non avrà nessuna limitazione.  La chiusura è necessaria per ripristinare i giunti ammalorati nella pavimentazione stradale del sottopasso, dai quali sgorga l’acqua di falda formando grandi pozzanghere pericolose soprattutto d’inverno.

Iniziano finalmente i lavori di sistemazione  del sottopasso di Montà. –  spiega il vicesindaco Andrea Micalizzi  – In questi mesi tanti cittadini ci hanno sollecitato perché  ci  sono delle infiltrazioni  congenite che soprattutto nei mesi invernali causano delle pozze che sono molto pericolose.  Non siamo potuti intervenire direttamente, perché il sottopasso è di proprietà di RFI: noi li abbiamo contattati e sollecitati  a realizzare presto l’intervento. Abbiamo dovuto aspettare la fine dei mesi più freddi perché le temperature non erano compatibili con le lavorazioni da fare.  Da sabato 6 aprile verrà chiusa una corsia del sottopasso e si lavora una corsia per volta.  Per chi entra a Padova non cambia nulla,  chi invece esce dovrà utilizzare o il cavalcavia che porta verso Altichiero o quello di Via Vicenza.  E’ un lavoro molto importante ai fini della sicurezza”.

Un problema più volte segnalato da cittadini e dalla stessa Consulta di Quartiere che il Comune non poteva risolvere direttamente in quanto il manufatto è di proprietà di Rete Ferroviaria Italiana, a cui competono anche questi interventi di manutenzione straordinaria.

La mobilità

Per agevolare gli automobilisti è già stata posata una apposita segnaletica che sarà  rafforzata  tra domani e sabato mattina con due pannelli luminosi a messaggio variabile posti nelle rotatorie strategiche che portano al sottopasso e che indicheranno i percorsi alternativi.   Venendo da sud, l’alternativa è il cavalcavia via Vicenza imboccando poi Corso Australia, da nord alla rotatoria dell’Ipermercato Rossetto, bisognerà prendere il cavalcaferrovia per poi dirigersi verso Via Annibale da Bassano e  Via Po.

Deviazioni anche per gli autobus del servizio pubblico in uscita dalla città.  La fermata nei pressi dell’imbocco del sottopasso, sarà spostata all’altezza della rotatoria sulla circonvallazione interna e i bus proseguiranno per Via Vicenza, Corso Australia per poi reimmettersi in Via Montà.