mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeBreaking NewsContributo d'accesso a Venezia, sesto giorno con numeri leggermente in calo

Contributo d’accesso a Venezia, sesto giorno con numeri leggermente in calo

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Sono 16.093 i visitatori che si sono registrati e hanno pagato il contributo d’accesso a Venezia, leggermente meno di ieri

Sesto giorno di Contributo d’accesso a Venezia, oggi, 30 aprile, a ridosso dell’ultimo giorno di questo lungo ponte del primo maggio, che verrà sicuramente ricordato a lungo in città per questa novità introdotta. I numeri, in questo caso, parlano di 16.093 paganti, leggermente in calo rispetto a ieri e rispetto al weekend scorso. Stabili, fermandosi a 49.000, gli ospiti in strutture ricettive, esenti dal pagamento in quanto devono già sobbarcarsi il costo della tassa di soggiorno. Ancora 15mila i controlli dei QR code da parte dei verificatori, anche oggi senza particolari criticità.

Giornalmente sono impegnati circa 75 steward informatori in 16 aree, circa 40 steward verificatori e 35 accertatori in circa 15 punti di controllo, i principali dei quali saranno in zona Ferrovia, in zona Piazzale Roma e in zona San Zaccaria. 70 i totem informativi disseminati nei punti di accesso della città, oltre a Chioggia e a Punta Sabbioni.
Sul portale: https://cda.ve.it/it/ è presente una sezione sempre aggiornata delle FAQ.

Riccardo Musacco