sabato, 25 Maggio 2024
HomeVicentinoVicenzaDemolisce con il martello pneumatico le opere in muratura che aveva costruito...

Demolisce con il martello pneumatico le opere in muratura che aveva costruito perché il proprietario per cui ha lavorato nel cantiere non lo paga

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

E’ intervenuta la polizia assieme a un collega e hanno cercato di calmarlo

Demolisce con il martello penumatico quello che ha costruito per punire il committente che non lo paga. E’ accaduto a Vicenza in via Bellini. Una Volante è intervenuta in un cantiere nel quale una persona, utilizzando un trapano penumatico, stava demolendo dei lavori in muratura da poco eseguiti.

L’uomo veniva subito identificato dagli Agenti per S. A. S. H. cittadino egiziano di 26 anni, regolare in Italia. Alla richiesta degli Agenti di spiegare cosa stesse facendo, dichiarava di aver eseguito dei lavori all’interno del cantiere e di non essere stato pagato dal proprietario, nonostante i ripetuti solleciti. Per tale motivo, all’ennesimo diniego di provvedere al pagamento, aveva deciso di demolire il lavoro che egli stesso aveva in precedenza realizzato.

Nel frattempo sopraggiungeva all’interno del cantiere un collega dell’operaio egiziano che cercava di calmarlo, spiegandogli come dovesse attendere ancora solo qualche giorno per il pagamento, come gli era stato detto dal proprietario.