domenica, 21 Aprile 2024
HomeVenetoCultura e spettacoliEcco le "Creature nell'arte", a Jesolo tornano le sculture di sabbia

Ecco le “Creature nell’arte”, a Jesolo tornano le sculture di sabbia

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Allestimento al via dal 18 aprile, le opere di sabbia saranno ultimate il Primo maggio e poi rimarranno visibili fino a settembre

Sono una delle attrazioni più amate dell’estate jesolana. Tornano le sculture di sabbia in piazza Brescia, rassegna giunta alla 26esima edizione. Il titolo prescelto per l’edizione 2024 è “Creature nell’arte”. L’amministrazione comunale ha definito il periodo di durata dell’esposizione e il tema che caratterizzerà la mostra. Le opere di sabbia saranno dedicate alla rappresentazione degli animali nella storia dell’arte. I migliori artisti internazionali si cimenteranno nella realizzazione di 6 imponenti opere scultoree di sabbia.

L’allestimento inizierà il 18 aprile, quando gli artisti cominceranno a modellare la sabbia, per concludere le loro opere entro il Primo maggio. Il 3 maggio verrà inaugurata la mostra, che sarà poi visitabile per tutta l’estate. La chiusura della mostra in piazza Brescia è prevista per il 29 settembre.

“Quest’anno abbiamo scelto un tema che se da una parte metterà gli artisti nelle condizioni migliori per esprimersi ai massimi livelli dal punto di vista tecnico, dall’altro concederà loro ampia libertà di interpretazione alimentando lo spirito creativo – dichiara l’assessore al turismo di Jesolo, Alberto Maschio -. Siamo convinti che questa scelta libererà tutto il potenziale delle sculture rendendo così la mostra ancora migliore dal punto di vista qualitativo”.

Giovanni Monforte