domenica, 19 Maggio 2024
HomeBreaking NewsEstEnergy anima la Padova Marathon: al via il concorso con cui vincere...

EstEnergy anima la Padova Marathon: al via il concorso con cui vincere E-bike e bonus in bolletta

Tempo di lettura: 2 minuti circa

“Corri la città, vinci con EstEnergy” è il nuovo concorso a premi, a tema sostenibilità e mobilità green, abbinato alle Stracittadine

La Padova Marathon è sostenuta anche quest’anno da EstEnergy, la società del Gruppo Hera che fornisce gas luce e servizi per il risparmio energetico nel NordEst, attraverso un’iniziativa di sensibilizzazione sui temi della sostenibilità e della neutralità climatica. E’  attivo da qualche giorno, infatti, il nuovo concorso a premi dedicato ai runners delle Stracittadine, ma aperto anche a tutti gli spettatori e  simpatizzanti che vorranno mettere alla prova le proprie conoscenze sui temi dell’energia e della transizione green.

Partecipare è semplice. Fino al 28 aprile si gioca collegandosi al sito www.corrievinciconestenergy.it e rispondendo ad una semplice domanda su sostenibilità e mondo energy.

All’interno del villaggio di Prato della Valle, dove è presente lo stand dedicato al concorso, è possibile partecipare all’iniziativa con l’assistenza diretta delle hostess EstEnergy, ma tutto si può fare anche fotografando i QR code presenti sui totem brandizzati posizionati in vari punti della piazza, così come sulle cartoline distribuite assieme alle sacche ristoro delle Stracittadine.

Il premio più ambito è una city bike della linea Hera E-Bike, per muoversi in città senza prendere l’auto. Sono in palio anche bonus da 150 euro, da utilizzare sulla fornitura di gas e luce oppure per l’acquisto di prodotti per la mobilità sostenibile, come le bici a pedalata assistita e i monopattini elettrici Hera Monopattino. Il meccanismo instant win consente di sapere immediatamente se si è vinto oppure no. Chi risulterà poco fortunato potrà comunque ritirare allo stand un simpatico gadget.

Per i partecipanti alle Stracittadine, che inseriranno sul sito anche il numero del proprio pettorale di gara, il premio, in caso di vincità, raddoppierà: un modo per ricompensare l’entusiamo e la voglia di partecipare dei cittadini che ogni anno contribuiscono a creare il grande clima di festa che accompagna questo evento così sentito sul territorio.

La provincia di Padova quest’anno, ha infatti per il Gruppo un ruolo ancora più strategico, se si considera che nell’asta indetta dall’Acquirente Unico, è risultata una delle 37 province a livello nazionale in cui, a partire dal 1° luglio 2024, i clienti non vulnerabili ancora nel mercato di tutela elettrica saranno serviti nel Servizio a Tutele Graduali (STG) proprio da Hera.