mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeRubricheCriptovaluteeTukTuk: il game P2E è ora disponibile su Google Play (e presto...

eTukTuk: il game P2E è ora disponibile su Google Play (e presto anche su Apple Store)

Tempo di lettura: 3 minuti circa

PUBLISHING PARTNER

L’appetito del mondo delle criptovalute per progetti sostenibili sta crescendo, come dimostrato dalle prestazioni straordinarie della prevendita di eTukTuk, destinate ad aumentare ulteriormente con il lancio del videogame

Una nuova iniziativa eco-friendly, che punta a rivoluzionare il mondo dei trasporti nei Paesi in via di sviluppo, ha raccolto uno strabiliante finanziamento di $3 milioni, in vista del suo debutto sul mercato nei prossimi mesi.

Scopri eTukTuk

eTukTuk dà inizio alla rivoluzione della mobilità sostenibile

Stiamo parlando di eTukTuk, che è più di un semplice progetto crypto: è una vera e propria rivoluzione del trasporto sostenibile. Avete presente quegli iconici tuk-tuk che si vedono sfrecciare nelle grandi città come Bangkok? Caratteristici certo ma anche molto inquinanti. Ecco questo progetto mira a sostituire le flotte di questi obsoleti veicoli a motore con nuovi modelli elettrici.

Ma il team di eTukTuk non si limita a sostituire i motori. Secondo il whitepaper, sta lavorando alla creazione di un intero ecosistema incentrato su questi eTukTuk, completo di stazioni di ricarica alimentate a energia solare, una piattaforma di mobilità guidata dall’intelligenza artificiale e persino piani per un gioco play-to-earn (P2E).

Quest’ultimo, chiamato Crazy Tuk Tuk Taxi, è stato lanciato proprio in questi giorni e può essere scaricato gratuitamente dal Play Store di Google e installato su smartphone e tablet Android. Tra poco, inoltre, arriverà anche la versione per Apple.

Sfruttando la tecnologia blockchain attraverso il proprio token nativo $TUK, eTukTuk sta aprendo la strada per una soluzione di mobilità autosufficiente e con un potenziale illimitato.

Questo progetto è un chiaro esempio del potere delle criptovalute nell’attuare cambiamenti positivi nel mondo reale. Con una visione così ambiziosa, non sorprende che gli investitori si siano affrettati ad acquistare i token.

La prevendita di $TUK fa girare la testa

La visione di eTukTuk ha colpito nel segno tutti gli investitori alla ricerca di progetti crypto “green”, come confermano gli oltre $3 milioni già raccolti. Con un prezzo di soli $0,03 $TUK rappresenta un’opportunità per partecipare al progetto nelle sue fasi iniziali. Gli sviluppatori hanno reso semplice l’acquisto dei token: gli acquirenti possono pagare con criptovalute principali come BNB o USDT o utilizzando una carta di credito/debito standard.

Il team di eTukTuk ha fissato un ambizioso obiettivo di hard cap di $10,7 milioni da raggiungere attraverso 26 fasi. Man mano che la prevendita procede, il prezzo aumenterà gradualmente con un modello piuttosto comune negli eventi di raccolta fondi. Una volta conclusa la prevendita, è previsto l’elenco di $TUK sia su DEX sia su CEX. La speranza è che questo apra le porte ad ancora più investitori focalizzati sulla sostenibilità.

Staking, audit e hype degli influencer alimentano la crescita

Come se la riuscita prevendita non fosse sufficiente, eTukTuk sta accelerando con una serie di altri sviluppi entusiasmanti. In primo luogo, il progetto ha lanciato un protocollo di staking che permette ai detentori di $TUK di guadagnare un rendimento annuo del 90% sui propri token.

Inoltre, eTukTuk ha superato anche un audit di sicurezza da parte dei rispettati analisti blockchain di Coinsult. Questo timbro indipendente fornisce tranquillità in merito alla solidità dell’infrastruttura, decisamente pronta per l’adozione mainstream.

Il seguito social è un’altra cartina di tornasole della popolarità del progetto, con l’account ufficiale su X che ha raggiunto oltre 44.000 follower. Questa crescita a livello di base è un altro segno dell’immensa curiosità che circonda eTukTuk.

Curiosità alimentata anche da alcuni dei più grandi influencer e YouTuber del settore, come per esempio, Franklin Emmanuel che ha recentemente pubblicato un video su eTukTuk, evidenziandone il “massiccio reddito passivo” che offre.

Insomma, dai grandi numeri della prevendita ai ricchi rendimenti dello staking, passando per il videogame disponibile per Android e Apple, eTukTuk sta spuntando tutte le caselle come nuovo progetto eco-friendly destinato al successo.

Vai alla prevendita di eTukTuk

 

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA A PAGAMENTO
Give Emotions e la testata La Piazza Web non si assumono alcuna responsabilità per il testo contenuto in questo pubbliredazionale (realizzato dal cliente) e non intendono incentivare alcun tipo di investimento.

Le più lette