giovedì, 23 Maggio 2024
HomeVenezianoVeneziaFermato dai Carabinieri di Mestre un uomo dopo un furto in un...

Fermato dai Carabinieri di Mestre un uomo dopo un furto in un supermercato

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Si tratta di un 28enne originario del Cadore che ha anche aggredito il personale in servizio nel punto vendita

Sono scattate le manette per un 28enne cadorino, fermato a Mestre dai Carabinieri della locale Compagnia per un furto in un supermercato. Lo scorso 12 aprile, infatti, l’uomo, dopo aver sottratto alcuni generi alimentari, ha aggredito fisicamente un addetto al punto vendita nel vano tentativo di mettere al sicuro la refurtiva. Sorpreso dal personale di vigilanza mentre si allontanava con un carrello della spesa senza aver pagato alle casse, è stato bloccato dai militari dell’Arma giunti tempestivamente sul posto. Al termine delle formalità di rito e dopo la convalida dell’arresto, l’uomo è stato condannato con giudizio direttissimo a 10 mesi e 20 giorni di reclusione con sospensione della pena, oltre al pagamento di 800 Euro di multa.

Riccardo Musacco