mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeBreaking NewsJesolo, mare forza 5: salvati due velisti in balia delle onde

Jesolo, mare forza 5: salvati due velisti in balia delle onde

Tempo di lettura: 2 minuti circa

L’allarme è scattato ieri sera: sono intervenute la guardia costiera e i vigili del fuoco. Operazioni difficili per il maltempo

Nonostante gli inviti alla prudenza, per il forte maltempo e il mare grosso forza 5, si trovavano al largo, a circa 700 metri dalla costa di Cortellazzo, tra Jesolo ed Eraclea, in attesa di effettuare la traversata verso la Croazia. Due velisti, padre e figlio tedeschi, sono stati salvati nella serata di ieri, grazie a un’operazione di soccorso congiunta tra guardia costiera e vigili del fuoco. Un’operazione resa particolarmente difficile, proprio dalle condizioni meteo avverse.

Intorno alle 19 i due velisti hanno richiesto soccorso, perché non erano più in grado di governare la barca. Si sono subito attivate le vedette della guardia costiera, ma anche la motobarca dei vigili del fuoco. Sul posto è arrivato anche l’elicottero Drago dei pompieri, direttamente da Bologna, che ha invano cercato di calare due soccorritori. I vigili del fuoco hanno mobilitato anche il gommone dei sommozzatori.

Alla fine sono state due motovedette della guardia costiera a riuscire ad affiancare la barca a vela. I militari della vedetta CP833 sono riusciti, nonostante le condizioni difficili, a trasbordare i due velisti, che poi sono stati accompagnati a riva a Jesolo, dove li attendeva un’ambulanza per portarli in ospedale. I due accusavano uno stato di malessere dovuto alle lunghe ore passate in balia del mare grosso.

Giovanni Monforte