sabato, 18 Maggio 2024
HomeRubricheCriptovaluteLe migliori criptovalute sottovalutate sono sulla blockchain di Base. Ecco quali scegliere...

Le migliori criptovalute sottovalutate sono sulla blockchain di Base. Ecco quali scegliere per puntare a rendimenti da 10x

Tempo di lettura: 3 minuti circa

La popolarità dei token su Base sta crescendo giorno dopo giorno. Anche se ancora non hanno l’hype di quelli su Solana, hanno tutte le potenzialità per crescere in modo esponenziale, anche sfruttando l’halving di Bitcoin

Base, la rete Layer-2 di Coinbase, ha registrato di recente un aumento dell’attività di trading, diventando una delle più popolari, anche grazie al successo che stanno riscontrando le meme coin. Alcune delle più interessanti sono proprio su Base, ecco perché abbiamo pensato di metterne in evidenza qualcuna.

Scomponiamo, dunque, quattro tra i più stuzzicanti progetti ad alto potenziale presenti su questo Layer-2. La nostra lista delle migliori meme coin di Base per il 2024 include una combinazione di nuove ICO e criptovalute consolidate.

Dogeverse

Cominciamo proprio da un token attualmente in prevendita, ovvero Dogeverse, che è una meme coin multi-chain, ovvero dotata della capacità di esistere su diverse blockchain, spostandosi da una all’altra. Sebbene sia sviluppata su Ethereum, sfruttando Wormhole e Portal Bridge, è in grado di “navigare” attraverso sei diverse blockchain, inclusa ovviamente quella di Base. In questo modo offre agli utenti la flessibilità e l’interoperabilità che cercano nello spazio delle blockchain, incarnando il concetto stesso di libertà e creatività.

Lanciata come prevendita suddivisa in dieci fasi e con un soft cap di $8,835 milioni, Dogeverse ha già raccolto quasi $7 milioni, dimostrando che il token potrebbe essere esaurito nei giorni immediatamente successivi all’halving di Bitcoin.

Vai alla prevendita di Dogeverse

Brett

Il suo biglietto da visita è quello di essere la principale meme coin di Base per capitalizzazione di mercato. E questo lascia intendere che Brett, con ogni probabilità, beneficerà del flusso di nuovi utenti verso questa rete.

Attualmente, il token è quotato a $0,06604, in aumento dell’11% nella giornata di oggi, ed è stato indicato da diversi esperti crypto come la più interessante tra meme coin di Base di questo periodo.

Un altro vantaggio unico di Brett è che è “in odore” di essere in prima linea per la quotazione su Coinbase. Date le ampiezza della base di utenti dell’exchange, questo passaggio potrebbe far schizzare il suo prezzo in modo sostanziale.

Degen

Si tratta di un progetto che ha nella versatilità uno dei suoi tratti distintivi. Da un lato, infatti, mantiene intatto il fascino delle migliori meme coin. Dall’altro, supera i confini e sfida le norme con un blockchain di livello 3 di Ethereum e l’integrazione nella piattaforma di social media Farcaster, consentendo agli utenti di utilizzare DEGEN per inviare ricompense ad altri quando pubblicano contenuti di buon livello.

Grazie al sistema dei punti, quindi, riconosce post e commenti unici e colma il divario tra contributi online e valore del mondo reale. In altre parole, retribuisce gli utenti per la pubblicazione di contenuti di qualità. Questo approccio assicura che i post vengano filtrati e che emergano solo quelli meritevoli, incentivando così gli autori a rendere i loro contenuti preziosi.

Ecco perché il token DEGEN è spesso classificato tra i migliori della blockchain di Base. Al momento in cui scriviamo il suo valore è di $0,02505.

Toshi

Altra meme coin di Base molto apprezzata, è stata creata per celebrare Toshi, il gatto di Brian Armstrong (il fondatore di Coinbase). Nonostante questa partenza “scherzosa” riesce a combinare la cultura delle meme coin con un’utilità effettiva.

Il progetto ha lanciato una serie di strumenti – denominati Toshi Tools – progettati per assistere gli sviluppatori nel loro percorso di costruzione su Base. Tutti questi strumenti sono open-source e completamente disponibili. Fornisce inoltre una serie di guide pratiche su come integrare una catena Base, connettersi e acquistare i token TOSHI.

Oltre a tutto questo, mette a disposizione anche gli NFToshi, una selezione di 3.000 NFT (lanciati su Base nell’agosto 2023). Gli NFT sono stati inizialmente offerti come “mint” complementari per i detentori di token Toshi e, proprio come la criptovaluta nativa del progetto, sono anch’essi ispirati anche al gatto di Armstrong.

 

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA A PAGAMENTO
Give Emotions e la testata La Piazza Web non si assumono alcuna responsabilità per il testo contenuto in questo pubbliredazionale (realizzato dal cliente) e non intendono incentivare alcun tipo di investimento.

Le più lette