martedì, 21 Maggio 2024
HomeRubricheCriptovaluteLe migliori criptovalute su Base: ecco quali sono le 5 da non...

Le migliori criptovalute su Base: ecco quali sono le 5 da non lasciarsi scappare!

Tempo di lettura: 4 minuti circa

Le crypto su Base stanno facendo decisamente parlare di sé in queste ultime settimane. Ecco perché ci è sembrata una buona idea mettere in evidenza quelle che stanno suscitando maggior interesse, nell’ottica di ottenere importanti rendimenti.

Base è un layer-2 sviluppato sulla piattaforma tecnologica di Optimism che ha avuto un ruolo fondamentale nella scalabilità di Ethereum, migliorando la velocità delle transazioni e riducendo i costi, il tutto mantenendo la robusta sicurezza della mainnet di Ethereum.

Il successo di Base può essere attribuito in gran parte alla sua azienda madre: Coinbase, un gigante degli exchange di criptovalute con una valutazione che supera i 60 miliardi di dollari. La posizione strategica di Coinbase come custode del 90% degli ETF di Bitcoin e la sua alleanza con colossi come Blackrock e Circle hanno contribuito significativamente all’impulso di Base.

Il momentum intorno a Base suggerisce un crescente interesse nelle criptovalute basate su questo layer-2 e che hanno il potenziale per rendimenti importanti, tali da giustificare significativi investimenti.

Ecco dunque 5 crypto su Base da tenere d’occhio:

Axelar

Axelar è una rete blockchain progettata per facilitare l’interoperabilità tra diverse piattaforme blockchain. Opera come una rete decentralizzata che collega diverse blockchain, consentendo di comunicare tra loro e condividere informazioni o asset in modo sicuro ed efficiente.

Axelar raggiunge questa funzionalità attraverso un insieme di protocolli e strumenti che gli sviluppatori possono utilizzare per costruire applicazioni decentralizzate (dApp) che non sono confinate a un singolo ecosistema blockchain ma possono interagire su più catene.

Il boom di popolarità di Axelar può essere attribuito al suo ruolo nel risolvere una sfida di lunga data all’interno del settore: la natura isolata delle reti blockchain. In che modo? Fornendo un framework e un linguaggio universali per le blockchain, facilitando il movimento senza attrito di asset e dati su varie catene senza intermediari centralizzati.

Il token nativo AXL al momento è scambiato a $1,39 e può essere acquistato su numerosi exchange, tra cui: Coinbase, Kraken, Uniswap v3, Huobi e KuCoin.

Brett

BRETT è una delle principali meme coin su Base. Ha una capitalizzazione di mercato significativa ed è diventata un attore di primo piano, con l’obiettivo di diventare un meme coin di riferimento su Base.

Ciò che rende Brett veramente speciale, però, è come ha ridefinito le regole del gioco. A differenza di altre meme coin, infatti, non ha una prevendita, non ha tasse e offre un lancio stealth equo, con un’offerta di token di 1.000.000.000. Brett, dunque, è tutto incentrato sulla equità e sull’uguaglianza delle opportunità.

Attualmente il prezzo del token è di $0,0785, la sua posizione nella classifica di CoinMarketCap è la #216, con una capitalizzazione di mercato attiva di $671.810.655.

Degen

Degen è una blockchain layer-3, lanciata di recente e focalizzata sull’interazione e sui premi della comunità. Consente agli utenti di premiare i contenuti di qualità con token DEGEN sulla piattaforma ‘Farcaster’, con l’obiettivo di fornire un ecosistema blockchain più efficiente e interconnesso.

Degen è un token ERC-20 che è aumentato di quasi il 160% nella scorsa settimana e il progetto è completamente focalizzato sulla comunità visto che, inizialmente, ha distribuito tramite airdrop il 15% della sua offerta ai membri attivi del canale di Farcaster. Inoltre, ci sono piani per distribuire eventualmente il 70% dell’offerta totale per aumentare l’interazione della comunità.

L’utilità di Degen all’interno della rete di Farcaster e il crescente supporto della comunità mostrano un potenziale per un’ulteriore crescita del token che, al momento, ha un prezzo di $0,035.

Dogeverse

Una delle nuove meme coin più calde del momento è Dogeverse, che ha raccolto più di $300.000 in meno di 24 ore. Si dice che potrebbe essere la prossima grande meme coin destinata a esplodere.

La concorrenza tra blockchain è feroce ma è innegabile che, finora, Solana sia stata la preferita per le meme coin. Dogeverse ha deciso di eliminare questo problema, fornendo un’infrastruttura multichain in modo che i detentori dei token possano accedere a qualunque delle principali blockchain. Costruita su Ethereum, Dogeverse sarà disponibile anche attraverso le blockchain di Avalanche, Base, Binance, Polygon e Solana.

Questa versatilità distingue Dogeverse dagli altri concorrenti nel mondo delle meme coin e promette di renderla un investimento molto popolare nelle prossime settimane. Anche se ci sono già altri token crittografici multichain ben stabiliti, nessuno è così profondamente interconnesso come Dogeverse. Il progetto punta a sfruttare l’interesse per opportunità più ampie e funzionalità aggiuntive che il mercato sta cercando nelle meme coin.

CyberConnect

CyberConnect è una rete web3 che permette agli sviluppatori di creare applicazioni sociali, offrendo agli utenti il pieno controllo sulla propria identità digitale, contenuti, connessioni e interazioni. Introduce il token CYBER per la governance, il voto sul miglioramento del protocollo e come mezzo di pagamento per CyberID e le commissioni di gas. Al momento il prezzo di CYBER è di $13,64.

La piattaforma è composta da diversi componenti essenziali, tra cui CyberAccount, un sistema di onboarding utente senza gas; CyberGraph, un contratto resistente alla censura per contenuti e connessioni; e CyberNetwork, una rete di livello 2 efficiente e scalabile. Con 25 milioni di dollari raccolti dalle vendite private di token e ulteriori 5,4 milioni di dollari da una vendita pubblica, l’offerta totale di token CYBER è di 100 milioni, con circa il 11,04% previsto in circolazione al momento della quotazione.

 

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA A PAGAMENTO
Give Emotions e la testata La Piazza Web non si assumono alcuna responsabilità per il testo contenuto in questo pubbliredazionale (realizzato dal cliente) e non intendono incentivare alcun tipo di investimento.

Le più lette