mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeRodiginoDeltaLoreo, Gasparini pronto al terzo mandato: “Una squadra competente con me”

Loreo, Gasparini pronto al terzo mandato: “Una squadra competente con me”

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Il centrosinistra di Loreo sta lavorando per comporre il proprio gruppo, centrodestra con le idee chiare

Il panorama politico di Loreo si prepara ad affrontare una nuova fase con l’annuncio del Sindaco Moreno Gasparini riguardo alla sua candidatura per il terzo mandato. Gasparini intende proseguire con la squadra che lo ha accompagnato nel lavoro amministrativo degli ultimi anni, formata attualmente dal vicesindaco Alberto Doni e dagli Assessori Domenico Cucchiari, Letizia Tosin e Stefania Erdman. La maggioranza consiliare è completata dai consiglieri comunali Sara Forzato, Andrea Marangon, Giovanni Civiero e Laura Rizzato.

“Si tratta di una squadra che ha dimostrato competenza e dedizione, anche grazie al contributo di coloro che, pur non facendo parte dei primi nove candidati eletti in consiglio comunale, hanno partecipato attivamente ad iniziative ed eventi a beneficio della comunità loredana nel corso degli ultimi cinque anni – sottolinea il primo cittadino, che in questi anni ha dimostrato la sua vicinanza alla lega –. Nonostante quindi, la sostanziale identità di centro-destra, solo l’Assessore Stefania Erdman possiede la tessera di Fratelli d’Italia, mentre altri due candidati papabili per il medesimo partito alle prossime elezioni comunali sono l’attuale consigliere di minoranza Marco Andreolli, (entrato da poco nel partito della Meloni) e il coordinatore locale di FdI Tiziano Camisotti, quest’ultimo giunto da Forza Italia insieme al senatore Bartolomeo Amidei. Azioni per cui attualmente manca un punto di riferimento locale per Forza Italia, nonostante il partito possa contare su diversi simpatizzanti, considerati i risultati elettorali che confermarono Gasparini per il suo secondo mandato da sindaco”.

“Seguiremo la linea nazionale e quindi provinciale che prevede l’alleanza con il centro destra, la cordata Fratelli D’Italia, Forza Italia e Lega – annuncia Camisotti – e per questo miriamo al ruolo di Vice Sindaco”.

Dall’altro lato dello spettro politico, il PD locale, guidato dal consigliere di minoranza Giuseppe Pavarin, sta lavorando per comporre il gruppo che si presenterà come seconda lista per le prossime elezioni comunali. Tuttavia, è da notare l’assenza tra i componenti di Massimo Tommasi, uscente consigliere e capogruppo di minoranza, il quale ha smesso da tempo di intraprendere un’opposizione vigorosa alla maggioranza attualmente in carica.

Guendalina Ferro