martedì, 21 Maggio 2024
HomePadovanoCamposampierese EstMinaccia i vicini con un machete, denunciato dai Carabinieri

Minaccia i vicini con un machete, denunciato dai Carabinieri

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

L’episodio è avvenuto nel corso del pomeriggio presso un condominio di Massanzago, dove alcuni condomini hanno allertato il 112 dopo essere stati minacciati

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cittadella hanno denunciato in stato di libertà per minaccia aggravata un 33enne di origine romena.

L’episodio è avvenuto nel corso del pomeriggio presso un condominio di Massanzago, dove alcuni condomini hanno allertato il 112 dopo essere stati minacciati da un vicino di casa con un machete durante un’accesa lite condominiale.

Al loro arrivo, i Carabinieri hanno constatato che la lite era già terminata e hanno ricostruito i fatti, risalendo all’uomo che si era reso responsabile delle minacce. Il machete, della lunghezza di 50 cm, è stato sequestrato.

Per il 33enne è scattata la denuncia in stato di libertà per minaccia aggravata e dovrà rispondere all’autorità giudiziaria dei fatti contestati.

L’intervento dei Carabinieri ha permesso di sedare la tensione e di scongiurare ulteriori conseguenze, tutelando la sicurezza dei residenti del condominio. L’episodio è un monito a risolvere le controversie in modo civile e a non ricorrere mai alla violenza o alle minacce.