domenica, 19 Maggio 2024
HomeSportRovigo SportMonti rugby Rovigo, tutto pronto per la 24ª edizione Torneo Primavera -...

Monti rugby Rovigo, tutto pronto per la 24ª edizione Torneo Primavera – Memorial Suriani

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Domenica più di 80 squadre delle categorie Under 6, Under 8, Under 10, Under 12 daranno vita ad una giornata speciale

La XXIV edizione del Torneo Primavera, come sempre legato alla memoria di Enrico Suriani, si svolgerà domenica 7 aprile 2024, negli impianti sportivi dello stadio Mario Battaglini e al campo Marvelli. Il torneo Primavera è dedicato alle categorie Under 6, Under 8, Under 10 e Under 12 e si conferma un evento giovanile di grande risonanza sul piano nazionale e, in questa edizione, anche internazionale vista la partecipazione di una società estera.  25 società provenienti da 7 regioni d’Italia e dalla Romania, più di 80 squadre delle categorie Under 6, Under 8, Under 10, Under 12. A questi si aggiungono 70 bambini Under 5 impegnati nell’attività ludica nella categoria Prime Mete. Oltre 1.200 atleti impegnati su 15 campi dislocati tra gli impianti dello stadio Mario Battaglini e del Campo Marvelli.
Al di là del rugby giocato saranno diversi gli eventi di contorno che faranno sì che si tratti di una vera e propria festa che durerà due giorni. Infatti, cinque delle società partecipanti hanno scelto di arrivare in città già sabato e per loro è stata preparata un’accoglienza speciale con visite guidate e la cena al campo tutti insieme. Respireranno così l’atmosfera particolare e speciale che lega la palla ovale e la città di Rovigo. Poi, durante la notte potranno anche vivere l’esperienza di passare in tenda la notte prima del torneo ed essere già pronti a scendere in campo la mattina successiva.

 

Il programma del Torneo

 

Domenica 7 aprile campi aperti dalle ore 8 con la cerimonia di apertura prevista dalle 8:45 nella cornice unica del campo principale dello stadio Battaglini, dove giocano i campioni d’Italia in carica della Rugby Rovigo Delta.
Alle 9 squadre in campo a sfidarsi per i premi in palio. Le finali di ogni categoria sono previste nel primo pomeriggio in campo 1. Al termine del torneo, dopo le 16, saranno premiate le prime tre squadre classificate in ogni categoria. La società che otterrà i migliori piazzamenti si aggiudicherà il trofeo Suriani. In palio anche il primo trofeo Luigi Costato, che la società Monti Rugby Rovigo Junior, con il consenso della famiglia, ha voluto dedicare al professore che tanto ha fatto negli anni per il rugby giovanile del territorio. “Lo sforzo organizzativo è importante e stiamo per cogliere i frutti di un lavoro importante e imponente, spiega il presidente della Monti Rugby Rovigo Junior Damiano Libralon. La nostra città, Rovigo si merita un evento così importante. Ci tengo a ringraziare per la partecipazione tutte le società iscritte. E ovviamente dobbiamo ringraziare tutte le persone che stanno lavorando per realizzare tutto questo, 200 volontari più i collaboratori, senza dimenticare sponsor e sostenitori. Quello che come Monti ci auguriamo è di vedere gli impianti pieni di pubblico, famiglie allo stadio e tanti spettatori e invitiamo proprio tutti i rodigini a portare i loro bambini a respirare l’atmosfera che c’è in un campo di rugby perché è qualcosa di unico, più facile da vivere che da spiegare”.