sabato, 25 Maggio 2024
HomeVenezianoVeneto orientaleNoventa di Piave, più telecamere di sorveglianza entro l'estate

Noventa di Piave, più telecamere di sorveglianza entro l’estate

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Tra le zone individuate per l’installazione dei nuovi impianti ci sono l’area della rotatoria del casello dell’A4 e Santa Teresina

Aumenta ancora la dotazione di telecamere di videosorveglianza sul territorio di Noventa di Piave. Ad annunciarlo è il sindaco Claudio Marian. Tra le zone previste per il potenziamento, ci sono l’area della rotatoria del casello dell’A4 e Santa Teresina.

«Grazie allo stretto lavoro con il comandante dei vigili Samantha Boscolo, stiamo continuando a lavorare per migliorare la sicurezza del paese, con particolare attenzione anche alle frazioni», spiega il sindaco Claudio Marian, «Entro l’estate saranno ultimati i lavori per l’installazione di nuovo lettori targhe e telecamere di videosorveglianza sul territorio di Noventa. In particolare verranno implementati i siti della frazione di Santa Teresina e dell’area della rotatoria del casello dell’A4, nonché la posa di fibra ottica dedicata. Tali attività sono state cofinanziate dalla Regione con fondi derivanti dal bando regionale 2022, cui abbiamo partecipato come distretto insieme a San Donà e Musile».

«L’adesione ai bandi di finanziamento regionali e ministeriali ha permesso negli anni di dotare il nostro territorio di una rete di videosorveglianza e lettori targhe di tutto rispetto, rendendo meno onerosa la spesa a carico del bilancio comunale. Tali strumentazioni sono risultate fondamentali nella ricerca dei responsabili di reati predatori e di danneggiamenti di segnaletica stradale o abbandoni di rifiuti»,conclude Marian.

Giovanni Monforte